La Provincia di Biella > Sport > Un biellese sfiora lo scudetto di sitting volley
Sport Biella -

Un biellese sfiora lo scudetto di sitting volley

C’è anche un biellese nella squadra dell’Emilia Romagna che ha sfiorato lo scudetto nel primo Campionato Italiano di sitting volley.

C’è anche un biellese nella squadra dell’Emilia Romagna che ha sfiorato lo scudetto nel primo Campionato Italiano di sitting volley.

C’è anche un biellese nella squadra dell’Emilia Romagna che ha sfiorato lo scudetto nel primo Campionato Italiano di sitting volley.

Si tratta di Federico Blanc, 33enne di Cavaglià da anni ormai residente a Ravenna, tra i grandi protagonisti della squadra che appunto ha chiuso al secondo posto la prima edizione del torneo tricolore dedicata alla pallavolo per portatori di handicap fisico. L’Emilia Romagna si è arresa solamente nella finalissima disputata al PalaJacazzi di Aversa, nel casertano, dai padroni di casa della Campania, vittoriosi 2-0 al termine di due set estremamente tirati e conclusi con un dopppio 25-23 per i nuovi campioni tricolori. Terzo gradino del podio, invece, per la squadra lombardo-piemontese e quarta piazza per la rappresentativa della Basilicata-Abruzzo.

La compagine emiliano-romagnola era guidata dai tecnici Monica Tartaglione e Fabio Ormindelli e formata, oltre che dal biellese Blanc (già convocato dalla nazionale azzurra in vista degli Europei, in programma nel mese di ottobre), da capitan Ivo Parmiggiani, Marco Nicolini, Lorenzo Campana, Lucio Mioni, Daniele Catania e Luca Vignoli.

Articolo precedente
Articolo precedente