La Provincia di Biella > Sport > Sette equipaggi Biella Corse al memorial Conrero
Sport Basso Biellese Biella Circondario Cossatese Fuori provincia Valle Cervo Valle Elvo Valli Mosso e Sessera -

Sette equipaggi Biella Corse al memorial Conrero

Sono sette gli equipaggi Biella Corse al via dell’edizione 2014 del Memorial Conrero, Rally Storico, Regolarità Sport e All Stars che si corre questo fine settimana, sabato 19 e domenica 20 luglio, nel Canavese, con partenza e arrivo a Ivrea. Nel rally gareggiano Galfetti-Petraglio, Zeli-Sardella,e Caporale-Senestraro; nella regolarità Margarito-Paterniti, Paterniti-Paterniti, Binati-De Lucia e Zublena-Zublena

Sono sette gli equipaggi Biella Corse al via dell’edizione 2014 del Memorial Conrero, Rally Storico, Regolarità Sport e All Stars che si corre questo fine settimana, sabato 19 e domenica 20 luglio, nel Canavese, con partenza e arrivo a Ivrea. Nel rally gareggiano Galfetti-Petraglio, Zeli-Sardella,e Caporale-Senestraro; nella regolarità Margarito-Paterniti, Paterniti-Paterniti, Binati-De Lucia e Zublena-Zublena

Sono sette gli equipaggi Biella Corse al via dell’edizione 2014 del Memorial Conrero, Rally Storico, Regolarità Sport e All Stars che si corre questo fine settimana, sabato 19 e domenica 20 luglio, nel Canavese, con partenza e arrivo a Ivrea.

Nel rally gareggiano Galfetti-Petraglio, Zeli-Sardella,e Caporale-Senestraro; nella regolarità Margarito-Paterniti, Paterniti-Paterniti, Binati-De Lucia e Zublena-Zublena

Rally Storico

Nella categoria Rally, i primi a partire, con il numero n° 26, saranno gli svizzeri Pietro Galfetti e Nicola Petraglio in gara con una Opel Monza 3.0; poco dietro, con il numero 32, partirà un altro equipaggio svizzero di Biella Corse, composto da Spartaco Zeli e Alessandra Sardella, in gara con una Fiat 124 Abarth Rally; sarà quindi la volta, con il numero 35, del vicepresidente della scuderia, Ermanno Caporale, anche questa volta in coppia con Marcello Senestraro sull’abituale Lancia Fulvia Coupé HF 1.6.

Regolarità Sport

Nella categoria Regolarità Sport, invece, correranno gli altri quattro equipaggi della scuderia. A partire per primi (con il numero 305) saranno Paolo Margarito e Gaetano Paterniti, in gara con un’inedita Fiat 127 Sport; subito dietro (quindi con il numero 306) li seguiranno Sebastiano e Marika Paterniti, in gara con l’abituale Autobianchi A 112 Abarth; quindi (con il numero 308) partiranno Marco Binati e Sandro De Lucia, nuovamente al via con la loro Fiat 127 900 Giannini; infine (con il numero 313) gareggeranno Giuliano e Mara Zublena, su di un’Autobianchi A 112 Abarth 58 HP.

La gara, articolata su due tappe, partirà e arriverà a Ivrea e i concorrenti complessivamente percorreranno 11 prove cronometrate.

Sabato verranno affrontate due volte le prove Valfré e Frassinetto e tre volte la notissima Prascorsano; domenica, invece, effettueranno due passaggi cadauno sui tracciati Andrate e Lessolo. Alle 16 di domenica l’arrivo e la premiazione finale. In totale i concorrenti percorreranno 385,050 chilometri, di cui 116,620 di prove cronometrate.

Articolo precedente
Articolo precedente