La Provincia di Biella > Sport > Rugby, esordio amaro per i gialloverdi
Sport Biella -

Rugby, esordio amaro per i gialloverdi

I risultati delle formazioni del Biella Rugby scese in campo nel fine settimana

I risultati delle formazioni del Biella Rugby scese in campo nel fine settimana

Delusione. Era questo il sentimento che serpeggiava tra le casacche gialloverdi al momento di imbarcarsi sull’aereo che riportava a casa il Biella Rugby dalla Sardegna.

Delusione per non essere riusciti a concretizzare sul campo tutte le cose provate e riprovate in allenamento. Delusione per la sconfitta (30-22 il punteggio finale) subita sul campo dell’Amatori Capoterra. Delusione per aver assecondato un gioco “sporco”, lontano anni luce da quello veloce e brioso che i lanieri avevano immaginato di proporre.

Il risultato della gara d’esordio offre comunque speranza per il futuro di questo campionato.  Le due rivali si sono equivalse. Tutto il primo tempo è filato in perfetta parità e nella ripresa, per Biella è stato più il tempo giocato in attacco, di quello passato a difendere. Un peccato quindi che i frutti non siano stati più evidenti.

Femminile, successo sfiorato

La squadra femminile del Biella Rugby ha sfiorato il successo nella prima giornata della Coppa Italia Senior. Le ragazze laniere si sono inchinate solamente al Monti in finale, ai calci dopo il 15 pari maturato nei tempi regolamentari. In precedenza le biellesi avevano superato 20-5 Monferrato e 40-0 Novi Ligure.

Under18, sconfitta con onore

Sabato amaro per l’Under18. I ragazzi di Charlie Van Staden hanno infatti perso, pur giocando con grinta e determinazione, contro il Cus Torino, vittorioso 38-15 in casa.

Under16, grande vittoria

Eccellente affermazione per l’Under16, che sabato ha superato i pari età del Novara con un secco 57-19 finale. Dopo il primo quarto d’ora i gialloverdi hanno ingranato la marcia giusta, allungando su un avversario in evidente difficoltà.

Propaganda, bene così

Ottimi risultati per i piccoli gialloverdi del settore Propaganda, che nel concentramento di Novara hanno centrato la vittoria l’Under12 e brillanti piazzamenti per le altre categorie

Articolo precedente
Articolo precedente