La Provincia di Biella > Sport > Roano è il nuovo allenatore della Junior Biellese Libertas
Sport Basso Biellese Biella Circondario Cossatese Valle Cervo Valle Elvo Valli Mosso e Sessera -

Roano è il nuovo allenatore della Junior Biellese Libertas

Finalmente è stato svelato il nome del nuovo allenatore della Junior Biellese Libertas. E’ quello di Andrea Roano. Prende il posto di Luca Debernardi, tornano a occuparsi della formazione Allievi dopo l’esperienza altalenante sulla panchina della prima squadra nel corso della passata stagione, conclusa comunque con la salvezza diretta.

Finalmente è stato svelato il nome del nuovo allenatore della Junior Biellese Libertas. E’ quello di Andrea Roano. Prende il posto di Luca Debernardi, tornano a occuparsi della formazione Allievi dopo l’esperienza altalenante sulla panchina della prima squadra nel corso della passata stagione, conclusa comunque con la salvezza diretta.

Finalmente è stato svelato il nome del nuovo allenatore della Junior Biellese Libertas. E’ quello di Andrea Roano. Prende il posto di Luca Debernardi, tornano a occuparsi della formazione Allievi dopo l’esperienza altalenante sulla panchina della prima squadra nel corso della passata stagione, conclusa comunque con la salvezza diretta.

Roano, dal canto suo, è reduce da un bel campionato alla guida della squadra che ha sfiorato il titolo nella categoria Juniores Regionali, cedendo solamente nella finalissima. Apparso subito il favorito, a un certo punto il suo futuro era improvvisamente apparso lontano dalla Biellese, poi il mancato accordo tra la società e il vulcanico dirigente Vilmo Rosso gli aveva riaperto le porte del “Pozzo-Lamarmora”. Dopo alcuni giorni di cosiddetto “ballottaggio” con Marco Mellano, la dirigenza ha sciolto le ultime riserve e lunedì ha ufficializzato la sua nomina a tecnico della compagine bianconera, che affronterà il campionato 2015/2016 di Eccellenza con una rosa decisamente giovane.

E per lavorare con i giovani il tecnico giusto sembra proprio essere Andrea Roano, che dopo le giovanili della Juventus, ha vissuto un’ottima carriera tra Eccellenza e serie D, per poi arrendersi agli infortuni e smettere i panni del giocatore (non prima di aver guidato la neonata Junior Biellese Libertas al grande salto dalla Promozione all’Eccellenza) e vestire quelli dell’allenatore.

Ora è prossimo a iniziare una nuova e stimolante avventura. In bocca al lupo.

Articolo precedente
Articolo precedente