La Provincia di Biella > Sport > Riparte la campagna abbonamenti “Una squadra grande una città”
Sport Basso Biellese Biella Circondario Cossatese Valle Cervo Valle Elvo Valli Mosso e Sessera -

Riparte la campagna abbonamenti “Una squadra grande una città”

Torna “Una squadra grande una città”. L’onda lunga del successo nel derby ha portato Pallacanestro Biella a riaprire la campagna abbonamenti. Sulla scia dell’incredibile passione mostrata dagli oltre 3.600 tifosi presenti sugli spalti del Forum per l’esordio in campionato, il club ha deciso di concedere ancora una settimana di tempo agli ultimi “ritardatatori”.

Torna “Una squadra grande una città”. L’onda lunga del successo nel derby ha portato Pallacanestro Biella a riaprire la campagna abbonamenti. Sulla scia dell’incredibile passione mostrata dagli oltre 3.600 tifosi presenti sugli spalti del Forum per l’esordio in campionato, il club ha deciso di concedere ancora una settimana di tempo agli ultimi “ritardatatori”.

Torna “Una squadra grande una città”. L’onda lunga del successo nel derby ha portato Pallacanestro Biella a riaprire la campagna abbonamenti. Sulla scia dell’incredibile passione mostrata dagli oltre 3.600 tifosi presenti sugli spalti del Forum per l’esordio in campionato, il club ha deciso di concedere ancora una settimana di tempo agli ultimi “ritardatatori”. Si parte dunque nel pomeriggio di domani, martedì 7 ottobre, per proseguire fino a lunedì 13 compreso.

La grande novità della stagione è la partecipazione della squadra rossoblù all’EuroChallenge, che riporterà Biella in Europa dopo l’esperienza in EuroCup della stagione 2009/2010. A tal proposito la società ha realizzato due differenti formule di abbonamento, una dedicata esclusivamente alle partite casalinghe di campionato e una comprendente anche le tre gare della prima fase a gironi di coppa. I tifosi potranno acquistare le tessere per la stagione 2014/2015 recandosi esclusivamente nella sede di Pallacanestro Biella in via De Mosso 31 a Chiavazza, negli uffici di Agere Associati (orari: dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 18.30, dal lunedì al venerdì). Rimangono inalterati i vantaggi per le famiglie, con gli sconti applicati ai gruppi famigliari composti da almeno tre persone, così come restano invariati gli abbonamenti “ridotti”, per i bambini dai 5 ai 15 anni.

 

Articolo precedente
Articolo precedente