La Provincia di Biella > Sport > Pierich torna nel 2016
Sport Biella Circondario -

Pierich torna nel 2016

Brutta tegola per Simone Pierich e, di conseguenza, per Pallacanestro Biella. Sono infatti necessari almeno 40 giorni di stop prima di poter rivedere in campo il numero 55 rossoblù, infortunatosi domenica sera al Forum durante il match tra Angelico e Assigeco Casalpusterlengo.

Brutta tegola per Simone Pierich e, di conseguenza, per Pallacanestro Biella.

Sono infatti necessari almeno 40 giorni di stop prima di poter rivedere in campo il numero 55 rossoblù, infortunatosi domenica sera al Forum durante il match tra Angelico e Assigeco Casalpusterlengo.

Brutta tegola per Simone Pierich e, di conseguenza, per Pallacanestro Biella.

Sono infatti necessari almeno 40 giorni di stop prima di poter rivedere in campo il numero 55 rossoblù, infortunatosi domenica sera al Forum durante il match tra Angelico e Assigeco Casalpusterlengo.

Si era capito subito che il problema era serio, immediatamente dopo essere finito contro il tavolo della tribuna stampa nel tentativo di recuperare un pallone, tutto il palazzetto ha sentito l’urlo di dolore del giocatore e subito i compagni Infante e Hall – i primi ad avvicinarsi a lui – hanno fatto ampi gesti invocando l’ingresso dei medici.

Pierich ha dunque riportato la lussazione della spalla sinistra. Il giocatore è stato sottoposto ad accertamenti clinici e radiografici alla Clinica La Vialarda di Biella e la lussazione è stata trattata con riduzione in urgenza. Al momento non sono previsti trattamenti chirurgici. L’ala goriziana è stata dimessa questa mattina e ora dovrà seguirà un percorso di rieducazione e riatletizzazione assistito dallo staff sanitario del club. Ad oggi, i tempi per il ritorno all’attività in campo sono valutabili appunto valutabili in 40 giorni circa: se ne riparla dunque con l’anno nuovo.

Articolo precedente
Articolo precedente