La Provincia di Biella > Sport > Per Alessio Santi non ci sono rivali
Sport Biella -

Per Alessio Santi non ci sono rivali

Senza rivali. Ormai non esistono più aggettivi per descrivere le performance sportive di Alessio Santi. L'agente della polizia locale di Biella è stato infatti il grande protagonista del fine settimana ad Anversa, città belga che ha ospitato i Campionati del Mondo della Wdfpf. Santi, che difendeva i colori della nazionale italiana ed è tesserato per la palestra Fitness Club di Ponderano, ha “messo sul piatto” una doppietta davvero notevole nella categoria -67.500 kg (il suo peso corporeo è di 65,6 chilogrammi). Ha iniziato sabato, laureandosi campione iridato di squat dopo aver alzato 197,500 chilogrammi, una misura che gli ha permesso di battere il primato italiano risalendo ormai al lontano 2006 e di staccare il secondo classificato di ben 17 chilogrammi. Domenica poi si è ripetuto nella panca piana, specialità che lo ha visto salire sul gradino più alto del podio mondiale con 150 chilogrammi sollevati.

Senza rivali. Ormai non esistono più aggettivi per descrivere le performance sportive di Alessio Santi.

L’agente della polizia locale di Biella è stato infatti il grande protagonista del fine settimana ad Anversa, città belga che ha ospitato i Campionati del Mondo della Wdfpf. Santi, che difendeva i colori della nazionale italiana ed è tesserato per la palestra Fitness Club di Ponderano, ha “messo sul piatto” una doppietta davvero notevole nella categoria -67.500 kg (il suo peso corporeo è di 65,6 chilogrammi).

Ha iniziato sabato, laureandosi campione iridato di squat dopo aver alzato 197,500 chilogrammi, una misura che gli ha permesso di battere il primato italiano risalendo ormai al lontano 2006 e di staccare il secondo classificato di ben 17 chilogrammi. Domenica poi si è ripetuto nella panca piana, specialità che lo ha visto salire sul gradino più alto del podio mondiale con 150 chilogrammi sollevati.

Senza rivali. Ormai non esistono più aggettivi per descrivere le performance sportive di Alessio Santi.

L’agente della polizia locale di Biella è stato infatti il grande protagonista del fine settimana ad Anversa, città belga che ha ospitato i Campionati del Mondo della Wdfpf. Santi, che difendeva i colori della nazionale italiana ed è tesserato per la palestra Fitness Club di Ponderano, ha “messo sul piatto” una doppietta davvero notevole nella categoria -67.500 kg (il suo peso corporeo è di 65,6 chilogrammi).

Ha iniziato sabato, laureandosi campione iridato di squat dopo aver alzato 197,500 chilogrammi, una misura che gli ha permesso di battere il primato italiano risalendo ormai al lontano 2006 e di staccare il secondo classificato di ben 17 chilogrammi. Domenica poi si è ripetuto nella panca piana, specialità che lo ha visto salire sul gradino più alto del podio mondiale con 150 chilogrammi sollevati.

Articolo precedente
Articolo precedente