La Provincia di Biella > Sport > Nadia Ejjafini, la mamma d’Italia
Sport Biella -

Nadia Ejjafini, la mamma d’Italia

L'Italia femminile ha vinto il campionato europeo a squadre di maratona. Lo straordinario risultato è stato raggiunto grazie anche al 12° posto conquistato dalla biellese Nadia Ejjafini. 36 anni, mamma di una bimba di 4, Nadia è stata ribattezzata, insieme alle sue compagne, la mamma d'Italia.

L’Italia femminile ha vinto il campionato europeo a squadre di maratona. Lo straordinario risultato è stato raggiunto grazie anche al 12° posto conquistato dalla biellese Nadia Ejjafini. 36 anni, mamma di una bimba di 4, Nadia è stata ribattezzata, insieme alle sue compagne, la mamma d’Italia.

L’Italia femminile ha vinto il campionato europeo a squadre di maratona. Lo straordinario risultato è stato raggiunto grazie anche al 12° posto conquistato dalla biellese Nadia Ejjafini. 36 anni, mamma di una bimba di 4, Nadia è stata ribattezzata, insieme alle sue compagne, la mamma d’Italia. Sono ben cinque, infatti, le atlete azzurre che hanno figli. Nata a Rabat (Marocco), Nadia ha acquisito la cittadinanza italiana nel 2009, dopo il matrimonio (del 2007) con Andrea Laddaga. In realtà vive in Italia, a Biella, fin dal 2000, anche se nel quadriennio 2003-2007 ha vestito la maglia del Bahrain.

Nadia Ejjafini ha corso gli oltre 42 chilometri della maratona in 2h32’34.

Articolo precedente
Articolo precedente