La Provincia di Biella > Sport > La Cestistica chiude il campionato con un ko
Sport Biella Circondario -

La Cestistica chiude il campionato con un ko

Si chiude con una sconfitta la stagione regolare della Cestistica. Il Garage Moregola è infatti stato sconfitto 66-47 a Cirié nella gara che ha chiuso il campionato di serie C Regionale. Seconda sconfitta consecutiva ai playout per il Vigliano Basket Club, che ha perso malamente in casa contro il modesto Montalto Dora, già battuto due volte in stagione regolare.

Si chiude con una sconfitta la stagione regolare della Cestistica. Il Garage Moregola è infatti stato sconfitto 66-47 a Cirié nella gara che ha chiuso il campionato di serie C Regionale. Seconda sconfitta consecutiva ai playout per il Vigliano Basket Club, che ha perso malamente in casa contro il modesto Montalto Dora, già battuto due volte in stagione regolare.

Si chiude con una sconfitta la stagione regolare della Cestistica. Il Garage Moregola è infatti stato sconfitto 66-47 a Cirié nella gara che ha chiuso il campionato di serie C Regionale.

Un ko ininfluente, giunto al termine di una sfida sempre condotta dai padroni di casa, che hanno approfittato della stanchezza del gruppo biellese, reduce dalle fatiche dello sfortunato interzona che qualificava alle finali nazionali Under19 e senza Prokop Slanina, ormai rientrato in Repubblica Ceca per sostenere gli esami di maturità. La Cestistica è comunque qualificata per i play-off, dove proverà a inseguire una difficilissima promozione in Divisione Nazionale C partendo con il piacevole ruolo di “matricola terribile”.

Il Garage Moregola ha dunque chiuso al sesto posto della classifica generale e nella post-season se la vedrà con il Vimark Cuneo, già sconfitto nemmeno troppe settimane fa. Si parte il prossimo fine settimana, con il vantaggio del fattore campo dalla parte degli avversari.

Serie D, ancora una sconfitta ai play-out per Vigliano

Seconda sconfitta consecutiva per il Vigliano Basket Club, che ha perso malamente in casa contro il modesto Montalto Dora, già battuto due volte in stagione regolare. Questa volta, però, gli ospiti hanno indirizzato il match sin dalle battute iniziali, prendendo ben presto il largo (+14 dopo appena 10’). Ludovico Zegna e compagni hanno provato a rientrare, arrivando anche a -5 (37-42) a metà partita, ma nella ripresa il Montalto Dora ha recuperato ben presto il controllo sul match, chiudendo in totale scioltezza con un punteggio finale di 60-83.

Il Vigliano di coach Giampiero Bertetti si ritrova così al penultimo posto della classifica del girone, davanti al solo RefSystem San Mauro e la prossima partita – valevole per il quarto turno di andata – sarà ospite proprio della compagine torinese. Una sfida da vincere a tutti i costi, dunque.

Articolo precedente
Articolo precedente