La Provincia di Biella > Sport > Il nome di Biella finisce in Nba
Sport Basso Biellese Biella Circondario Cossatese Valle Cervo Valle Elvo Valli Mosso e Sessera -

Il nome di Biella finisce in Nba

E se fosse di buon auspicio per la post-season ormai alle porte?! Speriamo... Il nome di Pallacanestro Biella è stato tirato in ballo l’altra notte da Flavio Tranquillo, storico telecronista di SkySport per il basket Nba in occasione di gara1 della serie tra Cleveland Cavaliers e Boston Celtics.

E se fosse di buon auspicio per la post-season ormai alle porte?! Speriamo… Il nome di Pallacanestro Biella è stato tirato in ballo l’altra notte da Flavio Tranquillo, storico telecronista di SkySport per il basket Nba in occasione di gara1 della serie tra Cleveland Cavaliers e Boston Celtics.

E se fosse di buon auspicio per la post-season ormai alle porte?! Speriamo… Il nome di Pallacanestro Biella è stato tirato in ballo l’altra notte da Flavio Tranquillo, storico telecronista di SkySport per il basket Nba in occasione di gara1 della serie tra Cleveland Cavaliers e Boston Celtics.

Parlando della sfida, nella quale i Cavs sono nettamente favoriti, Tranquillo raccontava infatti di una intervista fatta nei giorni precedenti da una giornale di Boston a Jonas Jerebko, oggi membro dei Celtics ma dal 2007 al 2009 stella rossoblù. L’ala svedese ha spiegato come nei play-off le sorprese non siano così impossibili, ricordando come la “sua” Angelico eliminò dai play-off 2009 la Lottomatica Roma di Gigi Datome, ora suo compagno di squadra a Boston, andando a vincere gara5 nella capitale.

Per la cronaca la partita decisiva finì 83-79, con 7 punti in 22 minuti per Jerebko e 8 punti in 20 minuti per Datome.

Articolo precedente
Articolo precedente