La Provincia di Biella > Sport > Il Biella Rugby oggi debutta in casa
Sport Biella -

Il Biella Rugby oggi debutta in casa

Si aprono ufficialmente le danze. Primo impegno ufficiale della serie B 2015/2016 sul campo di via Salvo D'Acquisto. Alle 14.30 il Biella Rugby ospiterà il Varese Rugby.

Si aprono ufficialmente le danze. Primo impegno ufficiale della serie B 2015/2016 sul campo di via Salvo D’Acquisto. Alle 14.30 il Biella Rugby ospiterà il Varese Rugby.

Si aprono ufficialmente le danze. Primo impegno ufficiale della serie B 2015/2016 sul campo di via Salvo D’Acquisto. Alle 14.30 il Biella Rugby ospiterà il Varese Rugby.
In casa gialloverde sono consapevoli di non doversi lasciare ingannare dal fatto che i lombardi siano neopromossi in categoria. Del resto l’esordio di una settimana fa lo ha dimostrato. Il Varese ha infatti sconfitto Novara con un secco 42-7, risultato più largo dell’intera prima giornata, conquistando di fatto i cinque punti, il massimo disponibile, che hanno spedito la società, solitaria, in vetta alla classifica. E peraltro tutte le mete sono state realizzate con grande facilità, segnale di come la squadra sia dotata di trequarti molto forti e di un pack di mischia equilibrato.
«Sarà una bella sfida – ammette coach Callum McLean alla vigilia -. Noi stiamo preparando l’incontro scrupolosamente e non intendiamo lasciare nulla al caso. Occorre rimediare quanto è accaduto la scorsa domenica a Capoterra. Adesso voglio i ragazzi in campo carichi e concentrati. Voglio una pressione positiva sul campo, che permetta a ogni giocatore di tirare fuori il meglio. L’obiettivo è quello più alto. Con un accorgimento: non voglio che la squadra ci metta 80 minuti a vincere la partita. Devono partire subito con il fuoco dentro».
I sentimenti di riscatto serpeggiano sul campo, durante gli allenamenti, e negli spogliatoi, quando McLean illustra schemi e giocate confrontandosi con i suoi uomini. Purtroppo domani i gialloverdi non potranno contare sull’apertura Nicolas Forestier, che in Sardegna ha subito un brutto colpo a una spalla. In forse, al momento, anche la presenza di Cristian Gatto. Rientreranno invece Leo Braga e Enrico Blotto.
Dopo la partita, il “mitico” Terzo Tempo si terrà a “porte aperte”. Oltre alle due squadre, potranno infatti partecipare tutti coloro che avranno presenziato al match. Per tutti cibo e buona birra. La colonna sonora è affidata agli Impact Zero, che inizieranno a suonare dalle 16.30.
Femminile, trasferta a Chieri
Oggi in campo anche la squadra femminile Under16, che alle 16 sarà di scena a Chieri nella seconda giornata della Coppa Italia di categoria.

Articolo precedente
Articolo precedente