La Provincia di Biella > Sport > Gli avversari dei rossoblù
Sport Biella Circondario -

Gli avversari dei rossoblù

La Leonessa Brescia è stata la grande delusa della scorsa stagione. La presidente di lega Graziella Bragaglio ha fatto piazza pulita, affidando la squadra al debuttante Andrea Diana.

La Leonessa Brescia è stata la grande delusa della scorsa stagione. La presidente di lega Graziella Bragaglio ha fatto piazza pulita, affidando la squadra al debuttante Andrea Diana.

La Leonessa Brescia è stata la grande delusa della scorsa stagione. La presidente di lega Graziella Bragaglio ha fatto piazza pulita, affidando la squadra al debuttante Andrea Diana – il vero rookie della Centrale del Latte 2014/2015 e già vice di Alberto Martelossi – che diventa così il terzo coach livornese della serie A2 Gold dopo i “nostri” Alessandro Ramagli e Luca Bechi.

Diana ha confermato il solo Federico Loschi rispetto alla scorsa stagione, mentre sono andati via i pezzi da novanta Tamar Slay, Fabio Di Bella, Robert Fultz e JR Giddens. L’asse play-pivot è di primissima levatura, con il figliol prodigo Juan Fernandez, reduce da una stagione tra Sassari e Buenos Aires, ad attivare Alessandro Cittadini (nella foto in alto), uno che ha calcato i parquet di mezza Italia. Justin Brownlee, proveniente dalla D-League, e la promettente guardia Roberto Nelson sono invece la nuova coppia a stelle e strisce. Attenzione anche alla panchina, dalla quale escono Andrea Benevelli, protagonista di tre buone annate a Capo d’Orlando, e il figlio d’arte Mirza Alibegovic: suo papà Teo è stato giocatore (in molti ricordano un suo accenno di litigio con Joseph Blair), allenatore e direttore sportivo a Bologna, Udine e Scafati.

Brescia rientra anche quest’anno nel lotto delle candidate a strappare la qualificazione ai playoff, la squadra biancoazzurra vuole infatti tornare a sorprendere proprio come fece due stagioni fa, anche per permettere ai tifosi del PalaSanFilippo di dimenticare le delusioni del 2013/2014.

Articolo precedente
Articolo precedente