La Provincia di Biella > Sport > Eurotrend oggi ospita Roma e cerca il riscatto
Sport Biella -

Eurotrend oggi ospita Roma e cerca il riscatto

Trasformare la rabbia e la delusione in energia. E' questa la parola d'ordine in casa Pallacanestro Biella alla vigilia della quinta giornata di regular season. L'Eurotrend torna a giocare davanti al pubblico “amico” del Forum dopo due trasferte consecutive: oggi (palla a due alle 18) all'ombra del Mucrone arriverà l'Eurobasket Roma targato Leonis.

Trasformare la rabbia e la delusione in energia. E’ questa la parola d’ordine in casa Pallacanestro Biella alla vigilia della quinta giornata di regular season. L’Eurotrend torna a giocare davanti al pubblico “amico” del Forum dopo due trasferte consecutive: oggi (palla a due alle 18) all’ombra del Mucrone arriverà l’Eurobasket Roma targato Leonis.

Trasformare la rabbia e la delusione in energia. E’ questa la parola d’ordine in casa Pallacanestro Biella alla vigilia della quinta giornata di regular season. L’Eurotrend torna a giocare davanti al pubblico “amico” del Forum dopo due trasferte consecutive: oggi (palla a due alle 18) all’ombra del Mucrone arriverà l’Eurobasket Roma targato Leonis.

Una partita nella quale i rossoblù non possono permettersi di sbagliare. Dopo gli alti e bassi di Cagliari all’esordio e le belle prove offerte contro Trapani in casa e al Rieti, la scorsa settimana Biella ha “bucato” in pieno la partita di Legnano. Attenzione e concentrazione ai minimi storici, poca reattività, poca presenza “nella” partita per la squadra, che ha lasciato strada pressoché libera alla FCL Contract. Una brutta battuta d’arresto per capitan Jazz Ferguson e compagni.

Riscatto. Solo per questo deve esserci spazio nella mente dei giocatori biellesi. Che peraltro di fronte si troveranno una rivale parecchio arrabbiata. Roma, che in pochi anni ha compiuto una autentica scalata vertiginosa dalla D alla A2, è infatti stata protagonista di un mercato sontuoso, assicurandosi alcuni dei giocatori migliori per la categoria. Ha iniziato il campionato con una vittoria in scioltezza a Napoli, ma poi è incappata in ben tre ko consecutivi (in casa con Casale, a Tortona e ancora nella Capitale contro Scafati). Dieci giorni fa è stato esonerato coach Davide Bonora, al suo posto il giovanissimo (32 anni appena) Andrea Turchetto.

Entrambe le contendenti sono a caccia della rivalsa. «Si avvicina una gara nella quale, per più di una ragione, dobbiamo essere estremamente focalizzati su noi stessi – è l’analisi della vigilia di Michele Carrea -. La prima è più semplice: chiaramente una squadra che ha cambiato la guida tecnica sicuramente presenterà degli elementi di novità sui quali è impossibile essere organizzati e pronti e quindi dovremo essere concentrati su quelle che sono le nostre regole difensive, senza poter tatticizzare troppo la gara. La seconda è che veniamo da una partita dove in cui non abbiamo espresso il nostro basket, in cui non abbiamo espresso la nostra identità, in cui non abbiamo espresso il nostro desiderio. Questo è stato il fuoco che ha guidato questa settimana di allenamenti e deve essere necessariamente anche quello che guiderà la performance».

Articolo precedente
Articolo precedente