La Provincia di Biella > Sport > Eurotrend contro Legnano a caccia della terza vittoria consecutiva
Sport Biella -

Eurotrend contro Legnano a caccia della terza vittoria consecutiva

Dopo Rieti, ecco Legnano. Seconda trasferta consecutiva per una Pallacanestro Biella. Oggi l'Eurotrend sarà infatti impegnata al PalaBorsani di Castellanza, ospite della FCL Contract Legnano (palla a due alle tradizionali 18). L'obiettivo dei rossoblù è senza ombra di dubbio quello di ripetere la bella prova offerta una settimana fa a Rieti e conquistare la terza vittoria consecutiva.

Dopo Rieti, ecco Legnano. Seconda trasferta consecutiva per una Pallacanestro Biella. Oggi l’Eurotrend sarà infatti impegnata al PalaBorsani di Castellanza, ospite della FCL Contract Legnano (palla a due alle tradizionali 18). L’obiettivo dei rossoblù è senza ombra di dubbio quello di ripetere la bella prova offerta una settimana fa a Rieti e conquistare la terza vittoria consecutiva.

Dopo Rieti, ecco Legnano. Seconda trasferta consecutiva per una Pallacanestro Biella. Oggi l’Eurotrend sarà infatti impegnata al PalaBorsani di Castellanza, ospite della FCL Contract Legnano (palla a due alle tradizionali 18). L’obiettivo dei rossoblù è senza ombra di dubbio quello di ripetere la bella prova offerta una settimana fa a Rieti e conquistare la terza vittoria consecutiva.

Non sarà una passeggiata, tutto l’ambiente ne è consapevole, affrontare una rivale come i Knights, che hanno confermato la guida tecnica (Ferrari) i due americani (il cecchino Raivio e il centro Mosley), eccellenti protagonisti lo scorso anno, e un sesto uomo di lusso come Federico Maiocco, capitano della formazione biancorosse e vecchia conoscenza all’ombra del Mucrone.
Ma la Biella vista al PalaSojourner – al netto dei black-out sui quali aveva immediatamente posto l’attenzione lo staff tecnico – ha tutte le carte in regola per centrare un nuovo colpaccio lontano dal Forum.

«Ci approcciamo alla seconda trasferta consecutiva con la benzina derivante da una vittoria che ci ha dato una buona consapevolezza – è l’analisi pre-partita di coach Michele Carrea -. Ma è altrettanto chiara la consapevolezza che andiamo a giocare in un campo molto caldo e contro una squadra che abbina alla continuità tecnica una ambizione rinnovata da un mercato fatto con un buon tempo e andando a cercare quei giocatori che servivano a completare e a migliorare un roster già competitivo. Ci aspettiamo una buona partita. In questo momento della stagione il nostro obiettivo primario è quello di competere, di essere all’altezza di quello che è necessario per giocare una partita fino in fondo. E poi sperare di portare a casa i due punti. Stiamo lavorando sodo con questo obiettivo».

Articolo precedente
Articolo precedente