La Provincia di Biella > Sport > Chiara Perona designata per la finale scudetto
Sport Biella -

Chiara Perona designata per la finale scudetto

Un'altra importante designazione per l'arbitro biellese Chiara Perona. La Commissione Arbitri Nazionale per il Calcio a 5 le ha infatti affidato la direzione di gara-3 di finale scudetto di Serie A1 maschile che si è disputata ieri al Palabruel di Bassano del Grappa (VI) con diretta su RaiSport 1 e che ha visto contrapposti i padroni di casa dell'Alter Ego Luparense contro gli abruzzesi dell'AcquaeSapone Emmegross.

Un’altra importante designazione per l’arbitro biellese Chiara Perona. La Commissione Arbitri Nazionale per il Calcio a 5 le ha infatti affidato la direzione di gara-3 di finale scudetto di Serie A1 maschile che si è disputata ieri al Palabruel di Bassano del Grappa (VI) con diretta su RaiSport 1 e che ha visto contrapposti i padroni di casa dell’Alter Ego Luparense contro gli abruzzesi dell’AcquaeSapone Emmegross.

Un’altra importante designazione per l’arbitro biellese Chiara Perona. La Commissione Arbitri Nazionale per il Calcio a 5 le ha infatti affidato la direzione di gara-3 di finale scudetto di Serie A1 maschile che si è disputata ieri al Palabruel di Bassano del Grappa (VI) con diretta su RaiSport 1 e che ha visto contrapposti i padroni di casa dell’Alter Ego Luparense contro gli abruzzesi dell’AcquaeSapone Emmegross.

La partita si è conclusa con la vittoria dei veneti per 4-3 che avranno la possibilità di vincere il campionato già lunedi prossimo in quel di Montesilvano.

Chiara ha svolto le funzioni di Cronometrista supportando i colleghi Angelo Galante ( internazionale della sezione di Ancona, primo arbitro), Mauro Albertini (Ascoli Piceno, secondo arbitro) e Lorenzo Cursi (Jesi, terzo arbitro).

“Sono veramente orgoglioso che la commissione abbia ancora una volta dato fiducia a Chiara” sono le parole del presidente dell’AIA Biellese, Sergio Masserano “si tratta di una designazione che da lustro alla nostra sezione e mi auguro che la partita sia andata nel migliore dei modi; questa e’ stata sicuramente la ciliegina sulla torta di una stagione importante che l’ha vista esordire in Serie A2 maschile ed arbitrare la finale di Coppa Italia di Serie A femminile. Spero che la prossima stagione sia per lei ancora ricca di soddisfazioni”.

Articolo precedente
Articolo precedente