La Provincia di Biella > Sport > Ceversama condannato ai playout
Sport Biella Circondario -

Ceversama condannato ai playout

Sarà Lascaris-Ceversama. La salvezza dei gialloblù passa attraverso i play-out contro la compagine torinese. Tanto rammarico però in casa verronese, perchè agli spareggi sarà proprio il Lascaris ad avere il fattore campo a favore e a poter contare su due risultati su tre. Questo in virtù del miglior piazzamento in classifica.

Sarà Lascaris-Ceversama. La salvezza dei gialloblù passa attraverso i play-out contro la compagine torinese. Tanto rammarico però in casa verronese, perchè agli spareggi sarà proprio il Lascaris ad avere il fattore campo a favore e a poter contare su due risultati su tre. Questo in virtù del miglior piazzamento in classifica.

Sarà Lascaris-Ceversama. La salvezza dei gialloblù passa attraverso i play-out contro la compagine torinese.

Tanto rammarico però in casa verronese, perchè agli spareggi sarà proprio il Lascaris ad avere il fattore campo a favore e a poter contare su due risultati su tre. Questo in virtù del miglior piazzamento in classifica.

E’ quanto emerso oggi pomeriggio dopo l’ultima giornata della stagione regolare di Eccellenza. Un turno che ha visto lo stesso Lascaris “suicidarsi” – sportivamente parlando – in casa contro la Junior Biellese Libertas, che ha onorato al meglio la stagione e ha provato ad aiutare i “cugini”, imponendosi con un secco 4-1. Mentre il Ceversama non è andato oltre il 2-2 interno contro un Ivrea che non aveva più nulla da chiedere al campionato. Una partita che è diventata ben presto, e pure inspiegabilmente, una battaglia, diretta male dall’arbitro di Nichelino.

Ampio servizio in edicola domani sulla Nuova Provincia di Biella.

Articolo precedente
Articolo precedente