La Provincia di Biella > Sport > C’è la Nazionale, il Biella Rugby si riposa un po’
Sport Basso Biellese Biella Circondario Cossatese Valle Cervo Valle Elvo Valli Mosso e Sessera -

C’è la Nazionale, il Biella Rugby si riposa un po’

Gioca l’ItalRugby e dunque i tornei senior della palla ovale si fermano. Non fanno eccezione i campionati di serie B e C, quelli che riguardano da vicino il Biella Rugby, che lasciano dunque spazio ai Cariparma Test Match (appunto le amichevoli della nazionale azzurra) e ad eventuali recuperi.

Gioca l’ItalRugby e dunque i tornei senior della palla ovale si fermano. Non fanno eccezione i campionati di serie B e C, quelli che riguardano da vicino il Biella Rugby, che lasciano dunque spazio ai Cariparma Test Match (appunto le amichevoli della nazionale azzurra) e ad eventuali recuperi.

Gioca l’ItalRugby e dunque i tornei senior della palla ovale si fermano. Non fanno eccezione i campionati di serie B e C, quelli che riguardano da vicino il Biella Rugby, che lasciano dunque spazio ai Cariparma Test Match (appunto le amichevoli della nazionale azzurra) e ad eventuali recuperi.

Ecco allora che coach Callum McLean e i suoi giocatori avranno due settimane di tempo per fare il pieno di energia, ricaricare le batterie, recuperare qualcuno degli acciaccati e tirare il fiato. Un po’ di meritato riposo, dunque, per presentarsi poi al meglio alla ripresa del campionato, in programma domenica 30 novembre, quando il XV gialloverde sarà di scena in trasferta, sul campo del Lecco.

Il medesimo discorso vale anche per i cadetti del Biella Rugby, guidati da Rachid Mouchtaki. Anche la seconda squadra, impegnata nel torneo di C2, potrà godere di un paio di settimana di sosta, prima di tornare a giocare – sempre domenica 30 – davanti ai propri tifosi contro il Rugby Tre Rose di Casale Monferrato, che non avrà certo vita facile in via Salvo d’Acquisto.

Regolarmente in campo il settore giovanile

Non sono invece previste soste per i campionati giovanili e dunque l’attività del vivaio del Biella Rugby potrà procedere spedita.

A cominciare dalla squadra Under18, che domani sarà di scena in trasferta a Carmagnola (in provincia di Torino), contro il Mac. Sempre domani, ma questa volta allo stadio del rugby di via Salvo d’Acquisto, giocherà anche la Bonprix Under16. I giovani allenati da Marco Porrino e Sandro De Sordi – reduci dal turno di sosta previsto dal calendario della categoria – ospiteranno alle 12.30 i bresciani del Fiumicello per inseguire la prima vittoria stagionale nel girone Elite.
I primi a scendere in campo saranno però i giovani delle due formazioni Under14, peraltro entrambe fuori casa. Oggi pomeriggio infatti, alle 16.30, il Biella1 farà visita all’Ivrea Rugby, mentre il Biella2 se la vedrà con il Novara.

Articolo precedente
Articolo precedente