La Provincia di Biella > Sport > Boxing Club Biella alla Talent League
Sport Biella -

Boxing Club Biella alla Talent League

Un nuovo evento, molto interessante e importante, vedrà in prima linea la Boxing Club Biella con gli atleti Simone Bagatin e Cristian Talenti e il tecnico Roberto Scaglione. Domenica scorsa, ad Asti, si è infatti svolto il primo allenamento collegiale in vista del torneo “Talent League Boxe”

Un nuovo evento, molto interessante e importante, vedrà in prima linea la Boxing Club Biella con gli atleti Simone Bagatin e Cristian Talenti e il tecnico Roberto Scaglione. Domenica scorsa, ad Asti, si è infatti svolto il primo allenamento collegiale in vista del torneo “Talent League Boxe”

Un nuovo evento, molto interessante e importante, vedrà in prima linea la Boxing Club Biella con gli atleti Simone Bagatin e Cristian Talenti e il tecnico Roberto Scaglione.

Domenica scorsa, ad Asti, si è infatti svolto il primo allenamento collegiale in vista del torneo “Talent League Boxe” (che verrà trasmesso da un canale satellitare della piattaforma di Sky, ndr), ideato dal plurimedagliato Roberto Cammarelle – oro olimpico a Pechino e argento a Londra -, che ha voluto riportare in Italia ciò che a livello mondiale sono le World Series Boxing. Cammarelle ha dunque pensato a una vera e propria competizione a squadre a livello regionale, composte da tre elementi per ogni categoria, che si affronteranno in quattro giornate, due in casa e altrettante in trasferta.

Le Tigri, così si chiamerà la formazione di Piemonte e Liguria, puntano a chiudere al primo posto il girone a tre con Lombardi e Veneto e saranno guidate dai tencici Bruno Vottero (di Barge) e appunto Scaglione, mentre il capitano sarà proprio Bagatin, inserito in rosa insieme al compagno di squadra Talenti.

Articolo precedente
Articolo precedente