La Provincia di Biella > Sport > Boxe, Mingardo trionfa Torneo Italia
Sport Biella Cossatese -

Boxe, Mingardo trionfa Torneo Italia

Il cossatese Emil Mingardo, 17 anni, ha vinto la medaglia d’oro al Torneo Italia della Fpi, il più prestigioso torneo nazionale giovanile di pugilato che si è svolto ad Andria, in provincia di Bari. Il portacolori della Pugilistica Biella Boxe, della palestra Metropolitan e, nello specifico, del Piemonte, ha sconfitto nella finale Youth dei pesi “fly”, il rappresentante della Toscana, Davide Olivieri, di Livorno, con il punteggio di 3 riprese a 0 dopo aver fatto contare il suo avversario nella seconda ripresa in virtù di una combinazione eccezionale di colpi andati a segno.

Il cossatese Emil Mingardo, 17 anni, ha vinto la medaglia d’oro al Torneo Italia della Fpi, il più prestigioso torneo nazionale giovanile di pugilato che si è svolto ad Andria, in provincia di Bari. Il portacolori della Pugilistica Biella Boxe, della palestra Metropolitan e, nello specifico, del Piemonte, ha sconfitto nella finale Youth dei pesi “fly”, il rappresentante della Toscana, Davide Olivieri, di Livorno, con il punteggio di 3 riprese a 0 dopo aver fatto contare il suo avversario nella seconda ripresa in virtù di una combinazione eccezionale di colpi andati a segno.

Il cossatese Emil Mingardo, 17 anni, ha vinto la medaglia d’oro al Torneo Italia della Fpi, il più prestigioso torneo nazionale giovanile di pugilato che si è svolto ad Andria, in provincia di Bari.

Il portacolori della Pugilistica Biella Boxe, della palestra Metropolitan e, nello specifico, del Piemonte, ha sconfitto nella finale Youth dei pesi “fly”, il rappresentante della Toscana, Davide Olivieri, di Livorno, con il punteggio di 3 riprese a 0 dopo aver fatto contare il suo avversario nella seconda ripresa in virtù di una combinazione eccezionale di colpi andati a segno.

In semifinale, Mingardo, accompagnato dal tecnico della Pugilistia Biella Boxe, Andrea Berto, anche lui di Cossato, ha sconfitto sempre per 3 a 0 l’ostico atleta della società New Athletic Team di Rovereto, Abdelhamid El Bouzidi, origini marocchine, rappresentante del Trentino Alto Adige. Mingardo – già medaglia d’argento agli Italiani junior dei pesi mosca nonché già convocato in Nazionale – si è aggiudicato nettamente le tre riprese nonostante i vari tentativi del suo avversario di impedire l’azione più tecnica, rapida e precisa del biellese.

Articolo precedente
Articolo precedente