La Provincia di Biella > Sport > Angelico, il futuro inizia domani
Sport Biella -

Angelico, il futuro inizia domani

In casa Pallacanestro Biella si attende il consiglio di domani prima di lanciare le novità di mercato. Scontata l’iscrizione al campionato di A2 Gold. Ma durante l’assemblea bisognerà capire anche le posizioni di Antonio Montoro e dell’amministratore delegato Gianni D’Adamo dopo la polemica scoppiata tra loro. Tutto potrebbe però rientrare, nel comune interesse della società.

In casa Pallacanestro Biella si attende il consiglio di domani prima di lanciare le novità di mercato. Scontata l’iscrizione al campionato di A2 Gold. Ma durante l’assemblea bisognerà capire anche le posizioni di Antonio Montoro e dell’amministratore delegato Gianni D’Adamo dopo la polemica scoppiata tra loro. Tutto potrebbe però rientrare, nel comune interesse della società.

In casa Pallacanestro Biella si attende il consiglio di domani prima di lanciare le novità di mercato. Scontata l’iscrizione al campionato di A2 Gold. Ma durante l’assemblea bisognerà capire anche le posizioni di Antonio Montoro e dell’amministratore delegato Gianni D’Adamo dopo la polemica scoppiata tra loro. Tutto potrebbe però rientrare, nel comune interesse della società.

Già quasi coperto l’intero budget che ammonta a oltre un milione di euro, una volta avuto il via libera sarà il general manager Gabriele Fioretti a interessarsi dei rinnovi e degli acquisti. Si punta a confermare Fabio Corbani come tecnico, ma nel taccuino ci sono anche Luca Infante, Simone Berti, Eric Lombardi e Matteo Chillo.

Intanto due prestigiose convocazioni hanno raggiunto nei giorni scorsi casa Angelico Biella. Dapprima Matteo Chillo, centro classe 1993, è stato chiamato da coach Simone Pianigiani per il raduno della Nazionale Sperimentale in programma a Folgaria dall’11 al 19 giugno. Dodici tra i diciassette convocati comporranno dal 22 giugno il Team che affronterà due amichevoli con la Francia e la tourneé in Cina dal 1 al 15 luglio.

Poco dopo è stata la volta di Niccolò De Vico. L’ala classe 1994 è stato chiamato a prendere parte al raduno di Roseto degli Abruzzi, dove dall’8 al 15 giugno si giocherà le sue carte per entrare nella lista dei giocatori che prenderanno parte ai prossimi campionati Europei di categoria in programma in Grecia nel mese di luglio.

Articolo precedente
Articolo precedente