La Provincia di Biella > Sport > Angelico a Casale per il derby di Gabriele Fioretti
Sport Basso Biellese Biella Circondario Cossatese Valle Cervo Valle Elvo Valli Mosso e Sessera -

Angelico a Casale per il derby di Gabriele Fioretti

Impossibile pensare a Casale-Biella semplicemente come a una partita di pallacanestro. Casale Monferrato è infatti la città di nascita di Gabriele Fioretti.

Impossibile pensare a Casale-Biella semplicemente come a una partita di pallacanestro. Casale Monferrato è infatti la città di nascita di Gabriele Fioretti.

Impossibile pensare a Casale-Biella semplicemente come a una partita di pallacanestro.

Casale Monferrato è infatti la città di nascita di Gabriele Fioretti. Lì è nato e cresciuto e lì si è avvicinato al basket seguendo le orme del papà Walter, entrando poi nel settore giovanile della Junior e successivamente iniziando la carriera da addetto stampa e team manager nella stessa società. Biella è invece la città che lo ha accolto e soprattutto lo ha adottato. Ai piedi del Mucrone ha trovato una seconda casa, ha messo su famiglia e ha iniziato una carriera dirigenziale estremamente promettente. Casale e Biella, 70-80 chilometri appena a separarle e oggi accomunate anche dall’enorme dolore per la perdita di una persona che sapeva solamente farsi volere bene.

Per uno strano scherzo del destino Novipiù e Angelico sono chiamate ad affrontarsi a una settimana appena dalla scomparsa di Fioretti (palla a due domenica alle 18) e i due club hanno pertanto deciso di onorarne la memoria nel migliore dei modi: le due squadre scenderanno in campo senza i propri nomi sulle maglie, ma solamente con la scritta “Gabri”.

Andrea Rossetti

Ampio servizio sulla Nuova Provincia di Biella in edicola domani a 1,20 euro.

Articolo precedente
Articolo precedente