La Provincia di Biella > Sport > Anche Voskuil al “pellegrinaggio” ad Oropa
Sport Basso Biellese Biella Circondario Cossatese Valle Cervo Valle Elvo Valli Mosso e Sessera -

Anche Voskuil al “pellegrinaggio” ad Oropa

Una “passeggiata” a Oropa con sorpresa. Domenica è stato il grande giorno nel quale i tifosi rossoblù, i membri del gruppo di facebook Pro Voskuil “Il ritorno a Biella”, hanno onorato la promessa fatta durante la trattativa tra il club e la guarda Usa di passaporto danese, vale a dire salire al Santuario a piedi.

Una “passeggiata” a Oropa con sorpresa. Domenica è stato il grande giorno nel quale i tifosi rossoblù, i membri del gruppo di facebook Pro Voskuil “Il ritorno a Biella”, hanno onorato la promessa fatta durante la trattativa tra il club e la guarda Usa di passaporto danese, vale a dire salire al Santuario a piedi.

Una “passeggiata” a Oropa con sorpresa. Domenica è stato il grande giorno nel quale i tifosi rossoblù, i membri del gruppo di facebook Pro Voskuil “Il ritorno a Biella”, hanno onorato la promessa fatta durante la trattativa tra il club e la guarda Usa di passaporto danese, vale a dire salire al Santuario a piedi.

Detto-fatto. E una volta arrivati a Oropa, ecco la più bella delle sorprese: il numero 20 dell’Angelico, a poche ore dala partenza per il ritiro di Bormio ha voluto rendere omaggio ai suoi sostenitori più accaniti, aspettandoli “all’arrivo”, e mangiando un piatto di polenta insieme a loro.

Alan Voskuil, un vero e proprio campione dentro e fuori il parquet.

Articolo precedente
Articolo precedente