La Provincia di Biella > Senza categoria > Studenti e detenuti in campo per il nuovo ospedale
Senza categoria Biella -

Studenti e detenuti in campo per il nuovo ospedale

Studenti e detenuti in campo per il nuovo ospedale. Si è svolta oggi la presentazione dell'iniziativa, che coinvolge gli allievi del Liceo "Giuseppe e Quintino Sella" di Biella e gli studenti della casa circondariale.

Studenti e detenuti in campo per il nuovo ospedale. Si è svolta oggi la presentazione dell’iniziativa, che coinvolge gli allievi del Liceo “Giuseppe e Quintino Sella” di Biella e gli studenti della casa circondariale.

Studenti e detenuti in campo per il nuovo ospedale.

Si è svolta oggi la presentazione dell’iniziativa, che coinvolge gli allievi del Liceo “Giuseppe e Quintino Sella” di Biella e gli studenti della casa circondariale, i quali saranno rispettivamente impegnati per la realizzazione e la progettazione di sedute per le terrazze del nuovo ospedale e di giocattoli che saranno destinati al reparto di Pediatria.

La presentazione è avvenuta presso l’istituto superiore cittadino.

Nella foto di gruppo compaiono, da sinistra: Carla Becchi, Direzione Medica Ospedale ASL BI; Dolores Ragone, Preside del Liceo “Giuseppe e Quintino Sella”; Franco Piunti, Direttore Sanitario dell’ASL BI; Andrea Quaregna, Vice Segretario Generale della Fondazione Cassa di Risparmio di Biella; Armona Pistoletto, Consigliere del CdA di Cittadellarte-Fondazione Pistoletto; Enrico Rey, collaboratore di Cittadellarte – Fondazione Pistoletto; Denise De Rocco, professoressa del Liceo “Giuseppe e Quintino Sella” (discipline plastiche); Nadia Landrino, professoressa del Liceo “Giuseppe e Quintino Sella” (discipline pittoriche).

Articolo precedente
Articolo precedente