La Provincia di Biella > Senza categoria > Stanno facendo morire il Piazzo
Senza categoria Biella -

Stanno facendo morire il Piazzo

Sempre peggio. Dopo un’infinità di negozi, la farmacia, il barbiere ora chiude anche l’Ufficio Postale. Non ci sono parole per sottolineare l’assurdità di tale decisione. Ci diranno che il nostro rione è vicinissimo alla sede centrale e con la funicolare è un attimo raggiungerlo. Ci diranno che, con la chiusura di questi uffici, andremo a risparmiare chissà quanto (oramai, con la “scusa” del risparmio si giustifica di tutto e di più). Noi, invece, saremmo oltremodo lieti s

Sempre peggio. Dopo un’infinità di negozi, la farmacia, il barbiere ora chiude anche l’Ufficio Postale. Non ci sono parole per sottolineare l’assurdità di tale decisione.

Ci diranno che il nostro rione è vicinissimo alla sede centrale e con la funicolare è un attimo raggiungerlo. Ci diranno che, con la chiusura di questi uffici, andremo a risparmiare chissà quanto (oramai, con la “scusa” del risparmio si giustifica di tutto e di più).

Noi, invece, saremmo oltremodo lieti s

Sempre peggio. Dopo un’infinità di negozi, la farmacia, il barbiere ora chiude anche l’Ufficio Postale. Non ci sono parole per sottolineare l’assurdità di tale decisione.

Ci diranno che il nostro rione è vicinissimo alla sede centrale e con la funicolare è un attimo raggiungerlo. Ci diranno che, con la chiusura di questi uffici, andremo a risparmiare chissà quanto (oramai, con la “scusa” del risparmio si giustifica di tutto e di più).

Noi, invece, saremmo oltremodo lieti se almeno la Posta rimanesse nel rione. Ora proviamo a raccogliere un po’ di firme che consegneremo al nostro sindaco sperando ne faccia buon uso. Le firme le raccogliamo nel Bar Tabaccheria di Piazza Cisterna, all’Ufficio Postale e nell’edicola di Via della Nera.

Cesare Erba

Articolo precedente
Articolo precedente