La Provincia di Biella > Senza categoria > Seab, i giovani ed il riciclaggio
Senza categoria Biella -

Seab, i giovani ed il riciclaggio

Anche Seab ha partecipato al festival del Libro per Ragazzi di Candelo, con uno stand in cui è stato riproposto uno dei temi su cui più sta insistendo la società in questi ultimi mesi, cioè sul riciclaggio, anzi, forse sarebbe meglio dire riuso, dei materiali.

Anche Seab ha partecipato al festival del Libro per Ragazzi di Candelo, con uno stand in cui è stato riproposto uno dei temi su cui più sta insistendo la società in questi ultimi mesi, cioè sul riciclaggio, anzi, forse sarebbe meglio dire riuso, dei materiali.

Anche Seab ha partecipato al festival del Libro per Ragazzi di Candelo, con uno stand in cui è stato riproposto uno dei temi su cui più sta insistendo la società in questi ultimi mesi, cioè sul riciclaggio, anzi, forse sarebbe meglio dire riuso, dei materiali. In questo caso della semplice carta riciclata da confezioni regalo veniva lavorata da Marilena Pezzuto e trasformata in simpatici segnalibro. “Come abbiamo già più volte ribadito – spiega l’amministratore delegato di Seab Silvio Belletti – è dai ragazzi che bisogna partire per costruire una vera coscienza ambientale, un mese fa abbiamo premiato gli studenti per aver creato opere d’arte con gli imballaggi alimentari. Oggi diamo loro un’idea gradevole per ottenere oggetti di uso comune utilizzando elementi che solo a un’occhiata distratta possono essere definiti di scarto”.

Articolo precedente
Articolo precedente