La Provincia di Biella > Senza categoria > Rivitalizziamo tutto il Biellese
Senza categoria Biella -

Rivitalizziamo tutto il Biellese

Ha destato scalpore l'inchiesta pubblicata sulla “Provincia di Biella” della scorsa settimana in cui viene lanciato un grido d'allarme per la Burcina. Per chi come me considera la Burcina uno dei più bei luoghi non solo del Biellese ma dell'intero Piemonte non può che essere colpito e preoccupato. Però pensiamoci bene: quanti luoghi del Biellese avrebbero bisogno di ristrutturazioni e soprattutto di valorizzazioni? C'è bisogno non solo di salvare la Burcina ma di rivitalizzare tutto il Biellese! Abbiamo bisogno di mettere insieme innanzitutto i cervelli e i cuori dei nostri giovani per un progetto che dia nuova linfa a questo territorio.

Questo giornale “La Provincia di Biella” ha dato il via all'allarme sulla Burcina. Invito il direttore Massimo De Nuzzo (e mi scuso se glielo dico in diretta, senza preavviso!) a lanciare anche una campagna ancora più vasta per valorizzare tutto il Biellese. Il trisettimanale locale butta acqua sul fuoco e sulla Burcina dice che “il malato non è grave”. Non si tratta di fare nè i catastrofisti né quelli che vedono solo le cose belle. Attraverso lo stimolo di idee nuove, abbiamo sicuramente molte “faluspe” giovani che possono aiutare nell'impresa. Oltre tutto la valorizzazione del Biellese vorrebbe dire nuovi lavoro, nuova vitalità e rinnovato interesse per l'autenticità dei piccoli territori.

Articolo precedente
Articolo precedente