La Provincia di Biella > Senza categoria > Puliamo la Valsessera “spazza via” 62 quintali di immondizia
Senza categoria Valli Mosso e Sessera -

Puliamo la Valsessera “spazza via” 62 quintali di immondizia

E' stata molto alta la partecipazione alla edizione primaverile di Puliamo la Valsessera. Almeno 80 volontari, tra grandi e piccoli, si sono ritrovati a Pray per la seconda edizione dell'iniziativa, che in autunno aveva coinvolto circa trenta persone. Sono dunque cresciute le adesioni, forse anche grazie alla "complicità" del sole e delle condizioni meteo.

E’ stata molto alta la partecipazione alla edizione primaverile di Puliamo la Valsessera. Almeno 80 volontari, tra grandi e piccoli, si sono ritrovati a Pray per la seconda edizione dell’iniziativa, che in autunno aveva coinvolto circa trenta persone. Sono dunque cresciute le adesioni, forse anche grazie alla “complicità” del sole e delle condizioni meteo.

E’ stata molto alta la partecipazione alla edizione primaverile di Puliamo la Valsessera.

Almeno 80 volontari, tra grandi e piccoli, si sono ritrovati a Pray per la seconda edizione dell’iniziativa, che in autunno aveva coinvolto circa trenta persone. Sono dunque cresciute le adesioni, forse anche grazie alla “complicità” del sole e delle condizioni meteo.

I risultati sono stati particolarmente significativi: sono stati raccolti complessivamente ben 62 quintali di immondizia, molte bottiglie e tanti rifiuti ingombranti (pneumatici, arredi, sedie, ecc.).

“Un particolare ringraziamento – sottolineano gli organizzatori di Custodiamo la Valsessera – va ai volontari della Protezione Civile ed agli amministratori di Crevacuore, impegnati con un nutrito gruppo. Confidiamo che la manifestazione possa radicarsi nel tempo tra le buone prassi e che sempre più valsesserini si appassionino alla cura collettiva del proprio territorio”.

Articolo precedente
Articolo precedente