La Provincia di Biella > Senza categoria > Ospedale: una volta finito, come accedervi?
Senza categoria Biella -

Ospedale: una volta finito, come accedervi?

Abbiamo appreso  che c'è il rischio di un nuovo stop alle opere necessarie all'apertura del nuovo ospedale di Biella, dopo le innumerevoli vicende che han portato ad anni di ritardo nella realizzazione del nuovo polo sanitario biellese. Nonostante l'assessore Delmastro sia fiducioso sulla continuazione dei lavori, son molteplici le ragioni che portano a pensare che anche in questo caso ci sarà un ritardo.

Abbiamo appreso  che c’è il rischio di un nuovo stop alle opere necessarie all’apertura del nuovo ospedale di Biella, dopo le innumerevoli vicende che han portato ad anni di ritardo nella realizzazione del nuovo polo sanitario biellese. Nonostante l’assessore Delmastro sia fiducioso sulla continuazione dei lavori, son molteplici le ragioni che portano a pensare che anche in questo caso ci sarà un ritardo.

Abbiamo appreso  che c’è il rischio di un nuovo stop alle opere necessarie all’apertura del nuovo ospedale di Biella, dopo le innumerevoli vicende che han portato ad anni di ritardo nella realizzazione del nuovo polo sanitario biellese.

Nonostante l’assessore Delmastro sia fiducioso sulla continuazione dei lavori, son molteplici le ragioni che portano a pensare che anche in questo caso ci sarà un ritardo. Probabilmente verrà completato un accesso, ma per tutte le diverse vie di arrivo è invece più realistico pensare che i tempi si prolungheranno ancora per molto. Tutto questo senza tenere conto del fatto che per ridurre i costi si è pensato di realizzare un parcheggio a pagamento a carico della cittadinanza (per un business di centinaia di migliaia di euro l’anno) senza vie d’accesso sicure per la mobilità sostenibile di pedoni e ciclisti e ci chiediamo se sarà servito dalla linea urbana recentemente ripristinata.

Rimane da chiedersi quando sarà possibile finalmente poter usufruire di quest’opera che tanto è costata alle tasche dei biellesi e dei piemontesi.

Marcello Tescari,
candidato biellese del M5S per le Regionali del Piemonte.

Articolo precedente
Articolo precedente