La Provincia di Biella > Senza categoria > Nome del nuovo ospedale: ecco come si trucca il sondaggio
Senza categoria Basso Biellese Biella Circondario Cossatese Valle Cervo Valle Elvo Valli Mosso e Sessera -

Nome del nuovo ospedale: ecco come si trucca il sondaggio

Buongiorno, mi chiamo Domenico Paglia e sono un ingegnere informatico. Vi scrivo per segnalarvi dei brogli durante il sondaggio per scegliere il nome del nuovo ospedale di Biella.

Buongiorno, mi chiamo Domenico Paglia e sono un ingegnere informatico. Vi scrivo per segnalarvi dei brogli durante il sondaggio per scegliere il nome del nuovo ospedale di Biella.

Riceviamo e pubblichiamo.

Buongiorno,

mi chiamo Domenico Paglia e sono un ingegnere informatico. Vi scrivo per segnalarvi dei brogli durante il sondaggio per scegliere il nome del nuovo ospedale di Biella.

Premetto che sono di parte e spero che venga intitolato alla Nostra Signora d’Oropa, ma ieri ho notato uno “strano” exploit di voti per dedicarlo a Maria Bonino (circa 400 voti in meno di un’ora).

Per questo motivo ieri sera ho messo in campo le conoscenze informatiche e sono riuscito a votare dal mio pc 15 (e dico quindici) volte senza molta fatica.

Per farlo ho utilizzato i seguenti mezzi, in modo che possiate provare anche voi per avere delle prove:

1- Ho installato IPFLOOD su Firefox. Questo programma permette di inviare al sito un mio indirizzo IP falso, e di conseguenza diverso da quello utilizzato per votare la prima volta.

2- Ho scaricato TOR BROWSER, che permette di navigare in modo anonimo e quindi è possibile effettuare un nuovo voto.

3- Sono andato su PROXY.ORG, nella barra a destra ho copiato il link di biellascuole e ho selezionato random proxy. In questo modo ogni volta che clicco “go” accedo al sito come un nuovo utente, e volendo posso votare migliaia di volte, una perongi indirizzo proxy presente.

Mi sembrava giusto segnalarvi questi buchi e avvisarvi che il sondaggio è stato truccato.

Buona giornata,

Domencio Paglia

Articolo precedente
Articolo precedente