La Provincia di Biella > Senza categoria > MARIA LIONELLO
(ANNA)
ved. SANTINI
di anni 86
Senza categoria Biella -

MARIA LIONELLO
(ANNA)
ved. SANTINI
di anni 86

ne danno il triste annuncio: la sorella Irma con il marito Giorgio; la cognata Miranda e il cognato Gaetano; l’amato nipote Eric; le nipoti Elisabetta, Manuela, Luana e Paola con le rispettive famiglie; amici e parenti tutti. I funerali hanno avuto luogo lunedì 15 c.m. La cara Salma è stata tumulata nel cimitero di Vigliano Biellese. Un ringraziamento particolare a tutto il Personale della Casa di Riposo S. Eusebio di Camburzano e del reparto di Medicina Secondo Piano dell’Ospedale Degli infermi per la amorevoli cure prestate. Si ringraziano tutte le gentili persone che hanno partecipato alla mesta cerimonia.Ponderano (Ospedale), 1612/2014

ne danno il triste annuncio: la sorella Irma con il marito Giorgio; la cognata Miranda e il cognato Gaetano; l’amato nipote Eric; le nipoti Elisabetta, Manuela, Luana e Paola con le rispettive famiglie; amici e parenti tutti. I funerali hanno avuto luogo lunedì 15 c.m. La cara Salma è stata tumulata nel cimitero di Vigliano Biellese. Un ringraziamento particolare a tutto il Personale della Casa di Riposo S. Eusebio di Camburzano e del reparto di Medicina Secondo Piano dell’Ospedale Degli infermi per la amorevoli cure prestate. Si ringraziano tutte le gentili persone che hanno partecipato alla mesta cerimonia.
Ponderano (Ospedale), 1612/2014

ne danno il triste annuncio: la sorella Irma con il marito Giorgio; la cognata Miranda e il cognato Gaetano; l’amato nipote Eric; le nipoti Elisabetta, Manuela, Luana e Paola con le rispettive famiglie; amici e parenti tutti. I funerali hanno avuto luogo lunedì 15 c.m. La cara Salma è stata tumulata nel cimitero di Vigliano Biellese. Un ringraziamento particolare a tutto il Personale della Casa di Riposo S. Eusebio di Camburzano e del reparto di Medicina Secondo Piano dell’Ospedale Degli infermi per la amorevoli cure prestate. Si ringraziano tutte le gentili persone che hanno partecipato alla mesta cerimonia.
Ponderano (Ospedale), 1612/2014

Articolo precedente
Articolo precedente