La Provincia di Biella > Senza categoria > Meningite, allarme rientrato
Senza categoria Biella -

Meningite, allarme rientrato

E' terminato il periodo di sorveglianza sanitaria. Dopo i due fratellini colpiti a dicembre, nessuno ha contratto la malattia

E’ terminato il periodo di sorveglianza sanitaria. Dopo i due fratellini colpiti a dicembre, nessuno ha contratto la malattia

E’ terminato il periodo di sorveglianza sanitaria per i due fratelli che il mese scorso sono stati ricoverati all’ospedale Degli Infermi di Biella per meningite. I due bambini stanno bene e nessun altro caso di contagio è stato registrato a seguito di questi episodi. Pertanto la situazione è tornata alla normalità.

A contrarre il germe per prima era stata una bambina di 2 anni, che ha frequentato fino al 13 dicembre  l’asilo infantile di via Don Minzoni 9, a Tollegno.

L’insorgenza dei sintomi si è verificata tra il 16 e il 17 dicembre; poi, nella notte tra il 23 e il 24 dicembre è stata la volta del fratello, un bambino di 8 anni.

Entrambi, tempestivamente sottoposti alle terapie del caso, si sono ristabiliti.

Articolo precedente
Articolo precedente