La Provincia di Biella > Senza categoria > L’ultimo lupo è… sulla Serra
Senza categoria Valle Elvo -

L’ultimo lupo è… sulla Serra

Il lupo sta tornando nel Biellese? Difficile dirlo, però uno uomo  è sicuro: "Insieme a mio fratello ne ho visto uno. Era abbastanza scuro e con occhi chiari tendenti al giallo".

Il lupo sta tornando nel Biellese? Difficile dirlo, però uno uomo  è sicuro: “Insieme a mio fratello ne ho visto uno. Era abbastanza scuro e con occhi chiari tendenti al giallo”.

Il lupo sta tornando nel Biellese? Difficile dirlo, però uno uomo è sicuro: “Insieme a mio fratello ne ho visto uno. Aveva il pelo abbastanza scuro e con occhi chiari tendenti al giallo”.

E’ il giornale Il Biellese a riportare la testimonianza di Guido Gubernati, allevatore di cani e appassionato di cinofilia, che sostiene di essere riuscito a osservarlo per diversi secondi prima che l’animale si desse alla fuga. L’avvistamento risale a domenica mattina e sarebbe avvenuto a Mongrando, sulla Settimo Vittone, vicino al bivio per Donato.

Potrebbe trattarsi, più che di un lupo appartenente a un branco, di un esemplare isolato di passaggio. In ogni caso è bene ricordare che, nonostante la sua “cattiva reputazione”, il lupo è una specie protetta (era quasi del tutto scomparso in buona parte d’Europa a causa del vero e proprio sterminio perpetrato dall’uomo) e che la sua presenza è “sintomo” di un territorio in buone condizioni.

Articolo precedente
Articolo precedente