La Provincia di Biella > Senza categoria > Ho 57 anni, sono invalido e disoccupato
Senza categoria Biella -

Ho 57 anni, sono invalido e disoccupato

Mi reco all'Inps per sapere quando posso andare in pensione. Ho 57 anni, quasi 37 di contributi e una invalidità certificata dallo stesso ente del 62%. E sono disoccupato da 3 anni e mezzo a causa della crisi economica che attanaglia in modo continuativo il territorio in cui vivo e, di conseguenza, anche le aziende. La risposta che ricevo è demoralizzante: se trovo un lavoro la pensione mi arriverà fra sette anni, se non lo trovo avrò quella di anzianità fra 11, a cui si deve però sommare l’aspettativa di vita.

Mi reco all’Inps per sapere quando posso andare in pensione. Ho 57 anni, quasi 37 di contributi e una invalidità certificata dallo stesso ente del 62%. E sono disoccupato da 3 anni e mezzo a causa della crisi economica che attanaglia in modo continuativo il territorio in cui vivo e, di conseguenza, anche le aziende. La risposta che ricevo è demoralizzante: se trovo un lavoro la pensione mi arriverà fra sette anni, se non lo trovo avrò quella di anzianità fra 11, a cui si deve però sommare l’aspettativa di vita.

Mi reco all’Inps per sapere quando posso andare in pensione. Ho 57 anni, quasi 37 di contributi e una invalidità certificata dallo stesso ente del 62%. E sono disoccupato da 3 anni e mezzo a causa della crisi economica che attanaglia in modo continuativo il territorio in cui vivo e, di conseguenza, anche le aziende. La risposta che ricevo è demoralizzante: se trovo un lavoro la pensione mi arriverà fra sette anni, se non lo trovo avrò quella di anzianità fra 11, a cui si deve però sommare l’aspettativa di vita.
 
Nel frattempo alcune categorie di persone, notoriamente privilegiate soprattutto perché inserite nel mondo della politica oppure negli enti pubblici, possono andare prima degli invalidi. E’ notizia di queste settimane che qualcuno ha raggiunto l’agognata meta della pensione a 57 anni con 10 anni di lavoro e 5.000 euro lordi come corrispensivo. Mi rivolgo, in particolare, a questa categoria di politici fortunati. Riscattatevi facendo qualcosa per noi. Al Senato va in discussione la legge di stabilità. Emendatela, ma non in maniera peggiorativa.
 
Antonio Montoro
Articolo precedente
Articolo precedente