La Provincia di Biella > Senza categoria > Gli atleti dell’Asad Biella fanno il pieno di medaglie alle Special Olympics
Senza categoria Biella -

Gli atleti dell’Asad Biella fanno il pieno di medaglie alle Special Olympics

Villasimius ha ospitato i XXIX giochi nazionali estivi, dedicati agli atleti con disabilità. L delegazione biellese è salita sul podio più alto nella pallacanestro, seconda nel calcio a 5. Piazzamenti anche nelle altre discipline

Villasimius ha ospitato i XXIX giochi nazionali estivi, dedicati agli atleti con disabilità. L delegazione biellese è salita sul podio più alto nella pallacanestro, seconda nel calcio a 5. Piazzamenti anche nelle altre discipline

Da sabato 18 a giovedì 23 maggio l'Asad Biella ha portato i suoi atleti “Speciali” in terra sarda. Si sono svolti a Villasimius, all'interno del Tanka Village, i XXIX giochi nazionali estivi “Special Olympics” con le discipline di calcio, golf, pallacanestro e tennis.

“Il team Asad Biella – racconta il presidente Anffas Ivo Manavella – è stato accolto all'aereoporto di Cagliari da una delegazione di volontari sardi e da questa prima accoglienza abbiamo subito capito la grande disponibilità, allegria e simpatia che la Sardegna aveva preparato per noi. Sono stati raggiunti ottimi risultati: oro nella pallacanestro, argento nel Calcio a 5, svariate medaglie nel golf e nel tennis singolo e doppio.

La serata di apertura svoltasi a Cagliari ha portato nella città una ventata di novità e stupore che si leggeva nelle facce delle persone che hanno visto sfilare i team delle diverse società di tutt'Italia, – prosegue Manavella – il passaggio delle bandiere portate dai componenti dell'esercito e l'arrivo della fiaccola olimpica con l'accensione del braciere. Le giornate nel villaggio oltre ad essere scandite dalle gare e dai vari appuntamenti di spettacolo e convivialità hanno visto il crearsi nuove amicizie che si protrarranno nel tempo. Durante le gare i nostri atleti sono stati aiutati e… coccolati da splendidi volontari ragazze e ragazzi sardi che avevano messo al primo posto la volontà di esserci per tutti e in ogni momento”.

Articolo precedente
Articolo precedente