La Provincia di Biella > Senza categoria > FOTOGALLERY – In 5mila per festeggiare gli asinelli
Senza categoria Basso Biellese Circondario Cossatese Valle Cervo Valle Elvo Valli Mosso e Sessera -

FOTOGALLERY – In 5mila per festeggiare gli asinelli

E’ stata veramente una giornata straordinaria, trascorsa all’insegna del divertimento e dell’unione, quella di domenica scorsa al Rifugio degli asinelli. Circa cinquemila persone hanno partecipato alla grande festa organizzata in occasione del quinto anno di apertura al pubblico.

E’ stata veramente una giornata straordinaria, trascorsa all’insegna del divertimento e dell’unione, quella di domenica scorsa al Rifugio degli asinelli. Circa cinquemila persone hanno partecipato alla grande festa organizzata in occasione del quinto anno di apertura al pubblico.

E’ stata veramente una giornata straordinaria, trascorsa all’insegna del divertimento e dell’unione, quella di domenica scorsa al Rifugio degli asinelli. Circa cinquemila persone hanno partecipato alla grande festa organizzata in occasione del quinto anno di apertura al pubblico. La presenza di tutti era accomunata dallo stesso significato: “l’amore per gli asinelli”.

«Sono passati cinque anni dall’apertura della sede italiana del Donkey Sanctuary – spiegano gli organizzatori dell’evento -. Una scelta dettata dalla consapevolezza che servisse un crocevia strategico per ospitare e proteggere tanti asini in difficoltà.  Grazie ai sostenitori, che non hanno lasciato che la crisi superasse la loro volontà di fare del bene e che anche oggi hanno fatto sentire il loro supporto in modo forte e chiaro. Grazie a tutti coloro che hanno fatto grande la festa: le associazioni amiche degli animali e del Rifugio, Aspa (Animali solo per amore), e Progetto Tartafelice Onlus, il CEA Andirivieni Biella, il Club Amici della 500 di Biella, i giornalisti, la Pro Loco di Sala e Bornasco, l’AIBe la CRI Cossato per la presenza, Lauretana, Birreria Menabrea, Novacoop Biella e Botalla per averci donato cibo, bevande e materiale (incluso il prestito di un fantastico camion frigo), Dario e il suo amico mago dei palloncini, gli asinelli e gli asinoni protagonisti del Grooming. Il nostro  pensiero è quello di di continuare a fare qualcosa per tanti asini che ancora soffrono, grazie a migliaia di persone che ci credono, che non ci lasciano mai soli. Questa è la firma più bella su  cinque anni di Rifugio».

Mauro Pollotti

Articolo precedente
Articolo precedente