La Provincia di Biella > Senza categoria > Controlli della Forestale rafforzati, sanzioni per 15mila euro
Senza categoria Biella -

Controlli della Forestale rafforzati, sanzioni per 15mila euro

A inizio settembre è iniziata la campagna d'autunno. In meno di un mese sono già state elevate trenta sanzioni

A inizio settembre è iniziata la campagna d’autunno. In meno di un mese sono già state elevate trenta sanzioni

Già dall’inizio del mese di settembre, il comando provinciale del Corpo Forestale dello Stato ha avviato la "campagna d’autunno" per assicurare controlli mirati a tutela del territorio e della sua integrità ambientale.

Solo nell'ultimo mese le verifiche sono state più di mille, per un totale di 30 sanzioni amministrative elevate, per un controvalore complessivo di circa 15mila euro. Circa quindici le sanzioni per raccolta di funghi senza tesserino; cinque, invece, quelle in materia di abbandono di rifiuti. In tre casi si è trattato di abbandono di carcasse di veicoli, che prevede una multa di 1.666 euro e l'obbligo di smaltimento della carcassa.

Poi ci sono state dieci sanzioni per percorsi fuoristrada non consentiti e percorrenza di piste agro-silvo-pastorali da persone non autorizzate al transito. Due, infine, gli interventi per illecite utilizzazioni boschive.

Intensificato anche il lavoro nel campo del benessere animale, con controlli su allevamenti e detenzioni di animali d’affezione ed in materia di caccia, al momento, senza infrazioni rilevate.

Articolo precedente
Articolo precedente