La Provincia di Biella > Senza categoria > Chirurghi da Cosenza, Genova e Oristano a lezione nel nuovo ospedale
Senza categoria Circondario -

Chirurghi da Cosenza, Genova e Oristano a lezione nel nuovo ospedale

La divisione di Chirurgia ad Alta Complessità dell’Ospedale degli Infermi si conferma ancora una volta centro di riferimento e sede di insegnamento per specialisti provenienti da tutta Italia.

La divisione di Chirurgia ad Alta Complessità dell’Ospedale degli Infermi si conferma ancora una volta centro di riferimento e sede di insegnamento per specialisti provenienti da tutta Italia.

La divisione di Chirurgia ad Alta Complessità dell’Ospedale degli Infermi si conferma ancora una volta centro di riferimento e sede di insegnamento per specialisti provenienti da tutta Italia.

Nei giorni scorsi, infatti, la struttura biellese ha ospitato tre chirurghi: Vincenzo Bianco, da Cetraro (Cosenza), Marco Castagnola, proveniente da Genova, e Angelino Gadeddu, da Oristano, che hanno partecipato a un corso formativo per apprendere una tecnica mini-invasiva per il trattamento chirurgico delle emorroidi.

Il corso, della durata di due giorni, è stato caratterizzato da una parte teorica e da una sessione pratica. La sessione teorica è stata curata dai dirigenti medici della Chirurgia dell’ASL di Biella Roberto Perinotti e Mauro Pozzo, che sono rispettivamente anche Coordinatore Nazionale delle Unità di Coloproctologia Italiane e Coordinatore Regionale del Piemonte all’interno della Società Italiana di Chirurgia Colo-rettale, l’organo scientifico italiano più accreditato a livello internazionale per la cura delle patologie del colon-retto. La parte pratica si è svolta nel blocco operatorio, dove i tre ospiti hanno assistito a cinque interventi, di un’ora ciascuno, su casi selezionati, eseguiti proprio con questa tecnica.

Ampio servizio sulla Nuova Provincia di Biella, in edicola domani a 1,20 euro.

Articolo precedente
Articolo precedente