La Provincia di Biella > Senza categoria > All’ombra del Ricetto una nuova “Giornata del riuso”
Senza categoria Circondario -

All’ombra del Ricetto una nuova “Giornata del riuso”

Prima replica della giornata del riuso per il comune di Candelo. Malgrado il tempo incerto, sono stati tanti i cittadini che hanno portato dalle 8.00 alle 10.00 di questa mattina nella ex piazza del mercato i propri rifiuti ingombranti.

Prima replica della giornata del riuso per il comune di Candelo. Malgrado il tempo incerto, sono stati tanti i cittadini che hanno portato dalle 8.00 alle 10.00 di questa mattina nella ex piazza del mercato i propri rifiuti ingombranti.

Prima replica della giornata del riuso per il comune di Candelo.

Malgrado il tempo incerto, sono stati tanti i cittadini che hanno portato dalle 8.00 alle 10.00 di sabato mattina nella ex piazza del mercato i propri rifiuti ingombranti. Come di consuetudine, gli appassionati del vintage che attendevano l’apertura hanno impiegato poco tempo per portare via gran parte del materiale accumulato.

‘L’elemento fondamentale di questa iniziativa, consiste nel poter riutilizzare il materiale recuperato gratuitamente ed evitando di conferirlo in discarica – spiega l’amministratore delegato di Seab Sivio Belletti -. Altro aspetto fondamentale è la riduzione dei passaggi domiciliari per la raccolta degli ingombranti, consentendo quindi un‘economia per la città. Noto con piacere l’idea di associare all’iniziativa in corso, un laboratorio del riuso, dove viene spiegato un modo alternativo e originale per riciclare e per rigenerare quelli che on vanno più considerati rifiuti”.

“In accordo con Seab e con i 10 comuni dell’Unione della Pianura Biellese a cui Candelo fa parte, traghetteremo l’idea del riuso addirittura in Europa – commenta invece il sindaco Mariella Biollino -. Nel mese di febbraio 2015 presenteremo alla comunità europea un progetto avente l’obiettivo di promuovere le buone abitudini, sia in giornate particolari come queste, con laboratori specifici di riciclaggio, fino ad arrivare al campo dell’alimentazione, inteso come riutilizzo degli avanzi per preparare nuove pietanze. Si tratta di un progetto a 360 gradi che annuncio con entusiasmo in questa giornata particolare”.

L’appuntamento con l’ultima giornata del riuso prevista il 2014 è per Il 13 dicembre a Sagliano Micca.

Articolo precedente
Articolo precedente