La Provincia di Biella > Senza categoria > Abiti usati protagonisti della Giornata del riuso
Senza categoria Basso Biellese -

Abiti usati protagonisti della Giornata del riuso

Giornata del riuso piuttosto particolare quella che si è svolta sabato a Cerrione, di cui non sono stati protagonisti, come di consueto, i rifiuti ingombranti, ma piuttosto gli abiti usati.

Giornata del riuso piuttosto particolare quella che si è svolta sabato a Cerrione, di cui non sono stati protagonisti, come di consueto, i rifiuti ingombranti, ma piuttosto gli abiti usati.

Giornata del riuso piuttosto particolare quella che si è svolta sabato a Cerrione, di cui non sono stati protagonisti, come di consueto, i rifiuti ingombranti, ma piuttosto gli abiti usati. Non che per gli abituali frequentatori, che anche in questa occasione non sono mancati, abbia fatto una gran differenza, alla fine la maggior parte di quello che era stato esposto nella piazza delle scuole è stato portato via, mentre gli abiti rimasti verranno consegnati direttamente dal comune alla San Vincenzo per esser distribuiti tra le famiglie biellesi in difficoltà.

“A Cerrione è in funzione un ecocentro – commenta l’amministratore delegato di Seab Silvio Belletti – ed è quindi normale che chi deve gettare un ingombrante lo faccia direttamente. Questa è stata però l’occasione di verificare quale può essere la versatilità delle Giornate del riuso. Anche abbigliamento e accessori usati e in buono stato possono essere appetibili per gli appassionati di vintage. Del resto basta navigare in rete per vedere quante sono le proposte, oppure visitare un mercatino, dove i capi che qui sono stati regalati vengono regolarmente acquistati”.

Soddisfatto il sindaco Anna Zerbola, che ha già in programma un seconda edizione. “La faremo in autunno, forse a ottobre”. Tra le possibili novità che l’amministrazione sta valutando ance la possibilità di organizzare un servizio di raccolta a domicilio per gli anziani che non sono in grado di portare da soli in piazza le loro masserizie da riutilizzare.

Articolo precedente
Articolo precedente