La Provincia di Biella > Politica > VIDEO – Spogliarello di Buonanno per protesta contro Renzi
Politica Fuori provincia -

VIDEO – Spogliarello di Buonanno per protesta contro Renzi

Le sue iniziative si possono condividere oppure no. Indubbiamente, però, fantasia e faccia tosta non gli mancano.

Le sue iniziative si possono condividere oppure no. Indubbiamente, però, fantasia e faccia tosta non gli mancano.

Le sue iniziative si possono condividere oppure no. Indubbiamente, però, fantasia e faccia tosta non gli mancano.

Questa volta Gianluca Buonanno, europarlamentare e sindaco di Borgosesia, se l’è presa con Renzi per la nuova sforbiciata sui fondi dei Comuni. E lo ha fatto in un modo quantomeno originale: spogliandosi.

“Il portafoglio dei cittadini è uno solo di conseguenza che le tasse le aumenti il Governo, la Regione, la Provincia o il Comune, chi paga è sempre il cittadino e Renzi, visto che ha fatto il Sindaco lo sa bene, quindi la deve smettere di prendere tutti per i fondelli – spiega Buonanno -. Lui, come i suoi predecessori Monti e Letta, continua invece a fare in modo che i sindaci siano esattori per conto del Governo”.

“Si è inventato la Tasi, che riscuote il Comune, ma circa l’80% se la prende lui – continua -. L’Imu torna a Roma per quasi il 50%. Ha tagliato i fondi ai Comuni virtuosi, come Borgosesia, dove ha tagliato tutto il tagliabile e continua a tagliare lasciando invece ampi margini ai Comuni spendaccioni. Faccio un esempio, Borgosesia con circa 13 mila abitanti ha 54 dipendenti, in Sicilia vi sono Comuni che, a parità di abitanti e con molti meno servizi, ne hanno più del doppio, così chi sperpera alla fine è più furbo di chi amministra in modo virtuoso”.

Articolo precedente
Articolo precedente