La Provincia di Biella > Politica > “Schediamo i musulmani”
Politica Basso Biellese Biella Circondario Cossatese Fuori provincia Valle Cervo Valle Elvo Valli Mosso e Sessera -

“Schediamo i musulmani”

Gianluca Buonanno non è nuovo a proposte molto provocatorie che scatenano miriadi di polemiche. Anche l'ultima non farà eccezione.

Gianluca Buonanno non è nuovo a proposte molto provocatorie che scatenano miriadi di polemiche. Anche l’ultima non farà eccezione.

Gianluca Buonanno non è nuovo a proposte molto provocatorie che scatenano miriadi di polemiche. Anche l’ultima non farà eccezione.

L’eurodeputato valsesiano ha infatti presentato un’interrogazione alla commissione Ue nella quale chiede di schedare “tutti i soggetti che frequentano moschee”. L’iniziativa, secondo Buonanno, sarebbe necessaria per limitare il rischio di attentati da parte dell’Isis.

“Secondo attendibili fonti d’intelligence sarebbero oltre 3.000 i militanti islamici di ISIS residenti in Europa che sarebbero pronti a compiere attentati sul suolo UE –  si legge nel testo dell’interrogazione -. Tali militanti sarebbero rientrati in Europa dopo un periodo di addestramento trascorso tra Siria ed Iraq. La Commissione conosce i nomi di tali soggetti? Quali misure intende adottare a protezione dei cittadini europei? Non intende la Commissione revocare la cittadinanza UE a tali individui previa schedatura degli stessi e di tutti i soggetti che frequentano moschee?”.

Articolo precedente
Articolo precedente