La Provincia di Biella > Politica > Quattro biellesi a Roma per eleggere il presidente
Politica Basso Biellese Biella Circondario Cossatese Valle Cervo Valle Elvo Valli Mosso e Sessera -

Quattro biellesi a Roma per eleggere il presidente

Saranno quattro i politici biellesi impegnati - probabilmente a partire dalla prossima settimana - nelle votazioni per l'elezione del successore di Giorgio Napolitano.

Saranno quattro i politici biellesi impegnati – probabilmente a partire dalla prossima settimana – nelle votazioni per l’elezione del successore di Giorgio Napolitano.

Saranno quattro i politici biellesi impegnati – probabilmente a partire dalla prossima settimana – nelle votazioni per l’elezione del successore di Giorgio Napolitano.

Oltre ai tre parlamentari (i senatori Gianluca Susta e Nicoletta Favero, rispettivamente di Pd e Scelta Civica, e il deputato della Lega Nord, Roberto Simonetti), ci sarà anche Gilberto Pichetto.

L’ex senatore di Forza Italia, attuale capogruppo in consiglio regionale, parteciperà come “grande elettore” delegato per il Piemonte, insieme al presidente Sergio Chiamparino e al consigliere regionale Mauro Laus.

La scelta non è stata apprezzata tra le fila del Movimento 5 Stelle e di Sel.

Articolo precedente
Articolo precedente