La Provincia di Biella > Politica > Provincia, in due anni la perdita è di 10 milioni
Politica Biella Circondario -

Provincia, in due anni la perdita è di 10 milioni

L'amministrazione provinciale smentisce le notizie di stampa: il buco è 10 milioni  e non di 30.

L’amministrazione provinciale smentisce le notizie di stampa: il buco è 10 milioni  e non di 30.

L’amministrazione provinciale smentisce le notizie di stampa: il buco è 10 milioni  e non di 30 come riportato dal Biellese. Di seguito il comunicato ufficiale:

Sul giornale “il Biellese” del 16/09/2014 è stato riportato un articolo, in prima e ottava pagina, dal titolo “Il buco della Provincia: 30 milioni in due anni”. Chi ha redatto l’articolo ha, probabilmente, ricavato i dati dalla documentazione che tutte le Province italiane hanno recentemente trasmesso al Ministero dell’Interno .

Tale documentazione contiene una serie di dati finanziari e contabili particolarmente complessi che, se male interpretati, possono portare a conclusioni erronee.

In particolare, nel nostro caso, si impone un breve chiarimento, per garantire la correttezza di informazione ai Lettori.

I dati contabili del disavanzo della Provincia di Biella sono i seguenti:

– nel corso del 2013, il disavanzo accumulato è stato pari a 3,47 milioni di euro;

– nel corso del 2014 il disavanzo previsto al 31 dicembre 2014 è pari a 6,5 milioni di euro.

Complessivamente, nei due esercizi 2013 e 2014 il disavanzo complessivo sfiora i dieci milioni di euro: la somma di 30 milioni indicata nell’articolo citato non corrisponde quindi ai dati reali.

Articolo precedente
Articolo precedente