La Provincia di Biella > Politica > Pattugliamenti notturni? “Sì, ma dateci scarpe con lampeggianti e sirena incorporati”
Politica Biella -

Pattugliamenti notturni? “Sì, ma dateci scarpe con lampeggianti e sirena incorporati”

La polizia municipale in campo nelle serate della movida? Si può fare, ma vista la disastrosa situazione del parco mezzi, conviene mandare gli agenti a piedi. Mentre nei palazzi della politica si torna a discutere dell'impiego dei civich per limitare e prevenire le violenze nei weekend biellesi, il Sulpl riporta tutti con i piedi per terra.

La polizia municipale in campo nelle serate della movida? Si può fare, ma vista la disastrosa situazione del parco mezzi, conviene mandare gli agenti a piedi. Mentre nei palazzi della politica si torna a discutere dell’impiego dei civich per limitare e prevenire le violenze nei weekend biellesi, il Sulpl riporta tutti con i piedi per terra.

La polizia municipale in campo nelle serate della movida? Si può fare, ma vista la disastrosa situazione del parco mezzi, conviene mandare gli agenti a piedi.

Mentre nei palazzi della politica si torna a discutere dell’impiego dei civich per limitare e prevenire le violenze nei weekend biellesi, il Sulpl riporta tutti con i piedi per terra.

In un post polemico pubblicato su Facebook, il sindacato della Municipale ha fatto una dettagliata analisi dei mezzi attualmente in dotazione

“Vi presentiamo – si legge – la situazione ”parco mezzi” della Polizia Locale di Biella della mattinata 18/08/14: Ford Focus: lampeggiante e sirena fuori uso; Fiat Panda con centralina guasta e impossibilità di accensione fanali e una con pastiglie dei freni consumati; Fiat Panda 4X4 distacco della marmitta; Fiat Ducato (stazione mobile) assale parzialmente staccato e batteria scarica”.

La conclusione del Sulpl è semplice: prima di mandare la Municipale a spasso di notte, la politica dovrebbe preoccuparsi di migliorare questa situazione: “Forse prima della ”Movida” ci sono altre priorità da risolvere, oppure forniteci di scarpe con lampeggianti e sirena incorporati”.

Articolo precedente
Articolo precedente