La Provincia di Biella > Politica > “Non smetteremo di sgomberare le strade dalla neve”
Politica Basso Biellese Biella Circondario Cossatese Valle Cervo Valle Elvo Valli Mosso e Sessera -

“Non smetteremo di sgomberare le strade dalla neve”

Nel pomeriggio di ieri il presidente Ramella Pralungo, accompagnato dai funzionari provinciali, ha incontrato le aziende appaltatrici del servizio sgombero neve.

Nel pomeriggio di ieri il presidente Ramella Pralungo, accompagnato dai funzionari provinciali, ha incontrato le aziende appaltatrici del servizio sgombero neve.

Nel pomeriggio di ieri il presidente Ramella Pralungo, accompagnato dai funzionari provinciali, ha incontrato le aziende appaltatrici del servizio sgombero neve.

Il nodo da sciogliere riguardava il pagamento del debito pregresso verso le aziende in vista dell’avvio del servizio per la stagione invernale ormai alle porte. Il colloquio ha avuto un esito positivo.

Nel corso dell’incontro, infatti, si è raggiunta un’ipotesi di accordo che garantirà l’avvio del servizio a fronte di un piano di rientro del debito accumulato, pari a circa 1,7 milioni di euro.

“Le aziende – fanno sapere dalla Provincia – hanno dimostrato ampia disponibilità, seppur conoscendo la grave situazione finanziaria dell’ente, a non privare il territorio di un servizio così importante. È questo un valore aggiunto che le imprese del territorio hanno ritenuto di assicurare”.

Dopo i servizi scolastici e le gallerie stradali, si tratta di un’ulteriore passo avanti per impedire il blocco nell’erogazione dei servizi, almeno nell’immediato. Un passo che tuttavia non cambia nulla per quanto riguarda la tragica situazione economica della provincia che, senza nuove risorse o provvedimenti strutturali a supporto, siano essi provenienti dalla Regione o dallo Stato, non potrà reggere ancora a lungo, dato il crescente disavanzo gestionale.

Articolo precedente
Articolo precedente