La Provincia di Biella > Politica > Leghisti biellesi in Veneto per l’indipendenza
Politica Basso Biellese Biella Circondario Cossatese Valle Cervo Valle Elvo Valli Mosso e Sessera -

Leghisti biellesi in Veneto per l’indipendenza

L'indipendenza del Veneto? La chiedono anche i leghisti biellesi. Una delegazione locale del Carroccio ha infatti partecipato ieri a Cittadella alla manifestazione "Futuro è indipendenza".

L’indipendenza del Veneto? La chiedono anche i leghisti biellesi. Una delegazione locale del Carroccio ha infatti partecipato ieri a Cittadella alla manifestazione “Futuro è indipendenza”.

L’indipendenza del Veneto? La chiedono anche i leghisti biellesi. Una delegazione locale del Carroccio ha infatti partecipato ieri a Cittadella alla manifestazione “Futuro è indipendenza”.

Oltre a numerosi militanti, c’erano anche il deputato Roberto Simonetti, il segretario provinciale Michele Mosca e il segretario cittadino Giacomo Moscarola. Partendo da una riflessione sul recente referendum scozzese, nel corso della giornata si è parlato delle spinte indipendentiste nate in diverse regioni italiane. Sono poi stati toccati i temi di maggiore attualità: economia, immigrazione, pressione fiscale ed Europa.

Al termine dell’incontro, il segretario federale Matteo Salvini ha indetto una manifestazione di protesta contro l’operazione Mare Nostrum e le attuali politiche sull’immigrazione, che si svolgerà a Milano il 18 ottobre prossimo. La segreteria provinciale organizzerà un autobus con partenza da Biella, chi fosse interessato a partecipare può contattare Davide Crovella al numero 328-72.50.164.

Articolo precedente
Articolo precedente