La Provincia di Biella > Politica > Lega Nord, Livera confermata segretario a Cossato
Politica Biella Circondario Cossatese -

Lega Nord, Livera confermata segretario a Cossato

E' riconfermata Pamela Livera, 32 anni, alla carica di segretario della sezione Lega Nord di Cossato. Il congresso si è svolto giovedì sera presso la sede di via Mazzini, rinnovando anche i membri del direttivo.

E’ riconfermata Pamela Livera, 32 anni, alla carica di segretario della sezione Lega Nord di Cossato.

Il congresso si è svolto giovedì sera presso la sede di via Mazzini, rinnovando anche i membri del direttivo.

E’ riconfermata Pamela Livera, 32 anni, alla carica di segretario della sezione Lega Nord di Cossato.

Il congresso si è svolto giovedì sera presso la sede di via Mazzini, rinnovando anche i membri del direttivo.

Gli eletti sono: Marco Ascari, 22 anni, volto noto nel panorama politico biellese, già candidato a consigliere nelle elezioni amministrative del comune di Biella; Alessandro Piccolo, 34 anni, attuale consigliere comunale della lista civica Corradino Sindaco; Filippo Lanzone, 33 anni, già segretario della sezione di Valle di Mosso, e Massimo Farasin, consigliere comunale di maggioranza nella precedente amministrazione.

L’attuale assessore al Bilancio e ai Trasporti, Carlo Furno Marchese, è stato eletto alla carica di segretario amministrativo e la giovane Denis De Cata, 22 anni, consigliere comunale sempre nella lista a supporto di Corradino, è stata nominata segretaria organizzativa.

“Nel corso della serata è stata definita e ufficializzata l’annessione di tutte le sezioni Lega nord della Valle di Mosso – si legge in una nota diffusa dal nuovo direttivo-. Con questa decisione la sede cossatese riunisce e rappresenta l’intero Biellese Orientale”. La sede di Vallemosso è stata chiusa lo scorso marzo, a distanza si pochi anni dall’apertura, per mancanza di fondi. Idem per la sede di Trivero, chiusa nel 2013.

Presenti al congresso cittadino c’erano anche Michele Mosca, il segretario provinciale della Lega, e Claudio Corradino, il sindaco di Cossato.

Articolo precedente
Articolo precedente