La Provincia di Biella > Politica > La sinistra di Coalizione sociale si presenta
Politica Biella -

La sinistra di Coalizione sociale si presenta

Si è svolta presso l'Arci di Biella la prima assemblea di Coalizione sociale. Ad organizzarla un gruppo di giovani ragazzi convinti che anche a Biella serva fare rete, coalizzarsi per affrontare insieme i problemi che, spesso in silenzio, vengono affrontati da un numero sempre maggiore di persone che, troppo spesso, restano inascoltati ed abbandonati al loro destino.

Si è svolta presso l’Arci di Biella la prima assemblea di Coalizione sociale. Ad organizzarla un gruppo di giovani ragazzi convinti che anche a Biella serva fare rete, coalizzarsi per affrontare insieme i problemi che, spesso in silenzio, vengono affrontati da un numero sempre maggiore di persone che, troppo spesso, restano inascoltati ed abbandonati al loro destino.

Si è svolta presso l’Arci di Biella la prima assemblea di Coalizione sociale. Ad organizzarla un gruppo di giovani ragazzi convinti che anche a Biella serva fare rete, coalizzarsi per affrontare insieme i problemi che, spesso in silenzio, vengono affrontati da un numero sempre maggiore di persone che, troppo spesso, restano inascoltati ed abbandonati al loro destino.

Al tavolo a presiedere l’assemblea, gli organizzatori della serata: i due coordinatori Davide Del Vecchio e Davide Grisoglio e, con loro, Francesco Ruzziconi e Veronica Virla.

Hanno partecipato molto attivamente una sessantina di persone, tra cui gli esponenti di diverse associazioni attive sul territorio e numerose persone interessate al progetto o semplicemente intervenute per evidenziare alcuni problemi riscontrati personalmente nel quotidiano. Numerosi gli interventi, a partire dal padrone di casa, Valter Clemente, che spiega i motivi che hanno spinto Arci a condividere il progetto ed a mettere a disposizione la sala; i due coordinatori di Coalizione sociale di Vercelli, Ivan Terranova ed Alex Villarboito; Andrea Polidori in rappresentanza di Biellese Accoglie a testimonianza dei problemi sull’integrazione ed accoglienza degli immigrati.

Articolo precedente
Articolo precedente