La Provincia di Biella > Politica > La prossima settimana le assemblee del Pd
Politica Biella -

La prossima settimana le assemblee del Pd

Possono votare tutti gli elettori e non soltanto gli iscritti. Si può esprimere, ma non è obbligatorio, una doppia preferenza di genere, cioè è possibile scegliere una donna, un uomo oppure una donna e un uomo. La donna è l'uomo che otterranno più voti saranno i candidati prescelti. Ed è possibile votare in una qualsiasi delle 4 assemblee sul territorio provinciale a prescindere dalla comune biellese di residenza.

Possono votare tutti gli elettori e non soltanto gli iscritti. Si può esprimere, ma non è obbligatorio, una doppia preferenza di genere, cioè è possibile scegliere una donna, un uomo oppure una donna e un uomo. La donna è l’uomo che otterranno più voti saranno i candidati prescelti. Ed è possibile votare in una qualsiasi delle 4 assemblee sul territorio provinciale a prescindere dalla comune biellese di residenza.

Alla fine le assemblee si faranno. Lo ha confermato ieri sera la segreteria del Pd. E cosi’ saranno gli iscritti ed i simpatizzanti ad individuare   i candidati biellesi al consiglio regionale sul territorio. Le assemblee si svolgeranno la prossima settimana, con questo ordine:

– Vallesessera/Trivero/Vallemosso, mercoledì 2 aprile dalle 21, Biblioteca Centro Zegna a Trivero.

– Biella/Vallecervo/Candelo/Gaglianico/Benna/Basso Biellese, sede Museo del Territorio, venerdì 4 aprile dalle 19.30 alle 23.

– Valle Elvo/Mongrando/Serra, sabato  aprile dalle 9 alle 12, Sala delle Carrozze  – Occhieppo Sup.

– Cossato/Lessona/Biellese Meridionale/Masserano/Valdengo/Vigliano/Brick, sabato 5 aprile dalle 15 alle 19, Salone “E. Abate” Circolo di Cossato

Possono votare tutti gli elettori e non soltanto gli iscritti. Si può esprimere, ma non è obbligatorio, una doppia preferenza di genere, cioè è possibile scegliere una donna, un uomo oppure una donna e un uomo. La donna è l’uomo che otterranno più voti saranno i candidati prescelti. Ed è possibile votare in una qualsiasi delle 4 assemblee sul territorio provinciale a prescindere dalla comune biellese di residenza.

‘È quindi una straordinaria occasione, si legge in una nota stampa della segreteria Pd, per contare e per dare forza alle nostre candidature attraverso il confronto con gli elettori e i simpatizzanti che meritano di potersi esprimere”.

Articolo precedente
Articolo precedente