La Provincia di Biella > Politica > I giovani leghisti “sorvegliano” Riva
Politica Biella -

I giovani leghisti “sorvegliano” Riva

Venerdì notte i Giovani Leghisti si sono incontrati per un sopralluogo in Riva dopo gli ultimi atti di violenza e vandalismo per osservare direttamente la situazione e conseguentemente adoperarsi per trovare delle soluzioni.

Venerdì notte i Giovani Leghisti si sono incontrati per un sopralluogo in Riva dopo gli ultimi atti di violenza e vandalismo per osservare direttamente la situazione e conseguentemente adoperarsi per trovare delle soluzioni.

Venerdì notte i Giovani Leghisti si sono incontrati per un sopralluogo in Riva dopo gli ultimi atti di violenza e vandalismo per osservare direttamente la situazione e conseguentemente adoperarsi per trovare delle soluzioni.

“A differenza degli altri partiti che si svegliano solo sotto elezioni – spiegano in un comunicato -, la Lega Nord di Biella è da dicembre 2013 che incontra i commercianti del quartiere con la raccolta firme per la sicurezza che verrà consegnata a breve al Presidente del Tribunale di Biella”.

“La Lega Nord – concludono – insiste sul tema della sicurezza, infatti i primi tre punti del nostro programma prevedono l’installazione di telecamere nelle zone interessate dai disordini, contrasto ai fenomeni di accattonaggio e maggiore presenza della polizia municipale”.

Articolo precedente
Articolo precedente